Cronaca

La Giunta regionale ha dato via libera al nuovo calendario venatorio 2015-2016. Un calendario che, spiega l'assessore Dino Pepe, "contiene elementi di innovazione soprattutto sul fronte del coinvolgimento delle parti interessate attraverso l'adizione delle associazioni di categoria e con la collaborazione degli uffici Caccia delle quattro province". Il solco su cui ci si è mossi è stato il recepimento delle istanze del mondo venatorio, agricolo e ambientalista e delle indicazioni dell'Ispra. "Le novità più importanti - spiega l'assessore Dino Pepe…
Il Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga ha messo a punto dieci itinerari enogastronomici (presentanti all'Expo) il cui obiettivo è quello di sostenere le aziende impegnate a mantenere la qualità originaria dei loro prodotti, contribuendo al mantenimento dell'economia locale e alla difesa dei territori montani dall'abbandono. Questi gli itinerari: - Acque cristalline e vini di montagna (da Bussi sul Tirino a Ofena); - Su e giù per la Baronia, tra pascoli e coltivi (percorso ad anello da e…
Due turisti sono morti annegati stamane in Abruzzo in due distinte località. A Silvi Marina (Teramo) è deceduto un 85 dell'Aquila. L'uomo stava facendo il bagno e ora bisognerà accertare le cause del decesso. Non è escluso possa essersi trattato di un malore. Il corpo galleggiava in acqua, davanti allo stabilimento balneare 'Lido La Perla' e un bagnino è subito intervenuto. Inutile anche il tentativo dei medici di rianimare l'anziano. Particolare quanto accaduto sulla costa di Ortona, in provincia di…
A poco più di un mese dal sospirato undicesimo elenco di contributi per la ricostruzione privata, arriva il via libera alla pubblicazione del dodicesimo, tra lunedì e martedì prossimo, che prevede numerosi interventi sulle frazioni. "Si tratta di un elenco progettuale, di prenotazione di spesa più che di immediato impegno economico, che vale 100-120 milioni", ha spiegato in conferenza stampa l'assessore alla ricostruzione Pietro Di Stefano. "Infatti, poco più di 80milioni vengono impegnati sulle parametriche parte prima delle 8 frazioni…
Giornata caldissima per il trasporto pubblico locale, in Abruzzo. Infatti, le società confluite in Tua, Trasporto unico abruzzese, e dunque Arpa, Gtm, Fas Lanciano, e le compagnie private, si sono fermate per lo sciopero regionale proclamato dai sindacati di categoria. Garantite soltanto le corse dei pendolari, in particolare nelle fasce orarie comprese tra le 5 del mattino e le 8:30, le 6 e le 9, le 12 e le 14, le 13 e le 17:10, a seconda delle tratte coperte…
Chiudi