Cronaca

Un giovane di nazionalità romena, Bondoc Dumitru Mitica, 27 anni, in Italia dal 2008 e residente a Paganica dove viveva con alcuni familiari, è stato trovato morto intorno alle 7 di mercoledi 9 ottobre in via Onna, a qualche centinaio di metri da casa sua. Il cadavere e' stato rinvenuto su un campo accanto al ciglio della strada dai carabinieri della stazione di Paganica mentre si recavano al lavoro. Non ci sono dubbi sulla dinamica dell'incidente: il giovane è stato investito intorno…
L'amministratore delegato della padovana Fip di Selvazzano, l'ing. Mauro Scaramuzza, e Gioacchino Francesco La Rocca, figlio del capomafia 'Ciccio', sono stati arrestati dai Carabinieri, assieme ad altri tre indagati, nell'ambito di un'inchiesta su un appalto pubblico da 140 milioni di euro per la "variante" del comune di Caltagirone (Catania). Nei loro confronti i militari dell'Arma hanno eseguito un ordine restrittivo del gip su richiesta della Dda della Procura di Catania che ipotizza, a vario titolo, i reati di associazione di…
La mobilitazione per l'acqua ha assunto il carattere paradigmatico di battaglia per la partecipazione democratica alla gestione dei beni comuni. Un concetto, quest'ultimo, che, negli ultimi anni, ha ottenuto un successo crescente, anche in virtù della sua polisemia. Ma che cos'è un bene comune? E, ammesso che esista una definizione univoca, l'acqua rientra in questa definizione? Ma soprattutto, riusciranno, da una parte, le associazioni che fanno parte del Forum italiano dei movimenti per l'acqua e, dall'altra, i privati e i…
"La scomparsa di Donatella Tellini, sottratta all'affetto dei suoi cari e delle tante persone che l'hanno amata e stimata, ci rende tutti più poveri". Parole del sindaco Massimo Cialente alla notizia della scomparsa di Donatella Tellini, che ha scosso la città profondamente."È stata una grande donna Donatella - ricorda Cialente - colta e sensibile, intelligente e idealista, sempre appassionata, combattiva, sempre rispettosa del pensiero e delle idee altrui. Insegnante, ma anche impegnata in politica, sempre in prima linea in battaglie…
L’Associazione Italiana Arbitri indice il Corso Nazionale per Arbitri di calcio per la stagione sportiva 2013/2014 sulla scorta delle precedenti quattro edizioni. In particolare presso la Sezione Arbitri di L’Aquila, il corso partirà il 4 Novembre e avrà la durata di 30 giorni, con lezioni di 1 ora per tre volte a settimana negli orari serali. Le lezioni si terranno nella sede della Sezione del capoluogo abruzzese, ubicata in L’Aquila, alla Strada Statale 17, nr. 54, località Vetoio (Edificio Battistelli). Possono partecipare gratuitamente tutti i…
Chiudi