Cronaca

"Dietro la vicenda giudiziaria si nasconde il disagio sociale dei tre ragazzi". A sottolinearlo il Sostituto Procuratore David Mancini a termine di una vicenda in cui  sacro e profano si sono mischiati in un intreccio, che per alcuni tratti, ha sfiorato l'assurdo. Se da un lato infatti c'è l'azione coordinata delle forze di Polizia "frutto della campagna in corso contro piccoli furti e rapine", dall'altra c'è la disarmante azione criminosa di tre giovanissimi aquilani con qualche problema di tossicodipendenza che…
Poco meno di due settimane fa, nel mezzo della bufera scatenata dall'inchiesta 'Do ut Des', era arrivata la notizia del proscioglimento di Massimo Cialente nell'ambito dell'inchiesta penale tesa ad accertare presunte irregolarità contabili nei bilanci dell'Accademia dell'Immagine. Un sospiro di sollievo per il primo cittadino. Che ora, però, dovrà rispondere dinanzi alla Corte dei Conti: è arrivata infatti il rinvio la citazione a giudizio per il sindaco dell'Aquila, all'epoca dei fatti presidente dell'ente, per Vito Bergamotto e Giovanni Moscardelli, componenti del Consiglio…
Anche venerdì 31 gennaio in onda su Tv Uno, con la rassegna stampa curata dalla redazione di NewsTown. La rassegna stampa del venerdì è frutto di una collaborazione con la televisione locale, che trasmette sul canale 85 del digitale terrestre e in streaming sul proprio sito web. Appuntamento a venerdì prossimo.
Mario Celli non ce l'ha fatta. Dopo una mattinata in cui si erano riaccese flebili speranze, l'elettroencefalogramma è tornato piatto. Intorno all'ora di pranzo, i medici hanno capito che per il giovane medico aquilano - travolto martedi da una slavina a Campo Imperatore - non c'era più alcuna speranza.  Mario si trovava in uno stato di coma profondo, tenuto in vita dai macchinari.  Purtroppo, dopo il miglioramento delle prime ore che aveva spinto i medici ad un 'cauto ottimismo', le…
Si è tenuta stamani a L'Aquila, nell'Auditorium del Parco, la giornata conclusiva del progetto europeo "Youth Partecipatory Budgeting", promosso dall'assessorato comunale alle Politiche partecipative e incentrato sulle tematiche della partecipazione e della comunicazione tra i giovani e le istituzioni. I ragazzi che hanno preso parte al progetto, individuati a seguito di una selezione, hanno esposto il percorso che, nell'arco di circa un anno, li ha portati a contatto con il mondo istituzionale, con l'obiettivo di delineare un confronto partecipativo in…
Chiudi