Cronaca

Quasi un giovane italiano su tre, tra i 18 e i 39 anni ,ha uno o più fattori di rischio che potrebbero portarlo all'infertilità. Lo affermano i risultati della campagna Androlife della Societa' italiana di medicina sessuale (Siams), giunta quest'anno alla terza edizione, basati sulle oltre 4mila visite effettuate in occasione delle edizioni precedenti. La campagna, che quest'anno avrà come testimonial Alessandro Gassman, prevede anche quest'anno incontri nelle scuole, concerti,partite di calcio ed altre iniziative.L'obiettivo è convincere quanti più giovani…
Percentuali bulgare per Umberto Trasatti, confermato segretario provinciale della Cgil. L'aquilano ha ricevuto oltre il 90% dei voti del direttivo uscito dal quarto congresso del sindacato confederale, tenutosi ieri e oggi all'Auditorium del Parco dell'Aquila. Trasatti sarà alla guida della Cgil provinciale per altri quattro anni. Trasatti ha sottolineato la necessità che la Cgil metta in campo azioni e iniziative, se necessario anche una vera e propria mobilitazione con le altre organizzazioni sociali, per rilanciare il tema dello sviluppo e del lavoro…
Non è la prima volta che l'Ufficio speciale per la Ricostruzione dell'Aquila finisce al centro delle polemiche per consulenze da migliaia di euro decise da Paolo Aielli a sostegno del lavoro svolto dall'ufficio istituito dall'allora ministro Fabrizio Barca. Se ne parla - di nuovo - perché nei giorni scorsi, sul sito dell'Usra, sono stati pubblicati due avvisi di selezione per titoli di un "esperto di particolare e comprovata specializzazione in diritto pubblico e amministrativo" e di due "esperti di particolare…
Anche oggi, venerdì 14 marzo, in onda su Tv Uno, con la rassegna stampa curata dalla redazione di NewsTown. L'appuntamento mattutino del venerdì è frutto di una collaborazione con la televisione locale, che trasmette sul canale 85 del digitale terrestre e in streaming sul proprio sito web. Appuntamento a venerdì prossimo.
Sembra farsi più chiaro il quadro sulle presunte “demolizioni selvagge” avvenute nelle scorse settimane nella zona di S. Pietro, in pieno centro storico. Della vicenda avevano parlato Il Messaggero e Abruzzo Web: stando alle cronache, nell'area del quarto di S. Pietro ricompresa tra via Rustici, via Coppito, via degli Albanesi e viale Duca degli Abruzzi (il quadrilatero segnato in rosso nella mappa), sarebbero stati fatti abbattimenti selvaggi e demolizioni indiscriminate. NewsTown è andata a controllare. Effettivamente c'è un intero aggregato…
Chiudi