Cronaca

“È un’ottima notizia quella secondo cui il Governo ha varato il decreto che ripartisce tra i comuni delle aree interne italiani più marginali la somma di 210 milioni di euro per il sostegno alle attività produttive dei territori. È una legge fortemente voluta dal Partito Democratico che va ad aiutare gli oltre 3mila comuni che, soprattutto a seguito del lockdown, hanno riscontrato serie difficoltà economiche". Lo dichiara la deputata del Pd, Stefania Pezzopane. "In particolare - aggiunge la deputata dem…
Sono complessivamente 4052 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 18 nuovi casi (di età compresa tra 15 e 82 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 473. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 2973 dimessi/guariti (+3 rispetto a ieri, di cui 18 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2955 che hanno cioè risolto i sintomi dell'infezione e sono…
L'ufficio Elettorale del Comune dell’Aquila ricorda che, per votare in occasione del referendum costituzionale previsto per il 20 e 21 settembre, occorre la tessera elettorale e un documento di identità valido da esibire ai seggi. Chi avesse completato la tessera negli spazi riservati ai timbri delle sezioni, l'avesse smarrita o deteriorata, deve richiederne una nuova. In caso di smarrimento o furto della tessera, il Comune rilascerà al titolare un duplicato della stessa su sua domanda e previa presentazione della denuncia…
Un ambiente sanitario sicuro garantisce la sicurezza degli operatori sanitari e, di conseguenza, quella dei pazienti. E' questo il tema a cui è ispirata la giornata nazionale della sicurezza, in programma domani 17 settembre. Un tema che quest’anno, in seguito all’emergenza Covid, assume una rilevanza ancora maggiore e rende necessario trasmettere alla comunità un messaggio di responsabilità e correttezza sui comportamenti da tenere e sul rispetto delle regole. La Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, nell’ambito delle iniziative assunte dalla Regione, è impegnata nella…
"Il Piano Faunistico Venatorio Regionale abruzzese è stato approvato dal Consiglio regionale 15 anni dopo la scadenza del precedente. Un passo importante di cui va dato atto alla Regione, ma che non può soddisfare totalmente le associazioni ambientaliste, in particolare il Wwf che chiedeva di rivedere l’impostazione generale del documento, troppo sbilanciato sulle specie di interesse venatorio a discapito di quelle tutelate da normative nazionali e comunitarie". Non è soddisfatto il Wwf Abruzzo del Piano Faunistico Venatorio Regionale 2020-2024 approvato…
Pagina 5 di 2470
Chiudi