Cronaca

L'Aquila si prepara allo screening di massa con test antigenici rapidi. Si parte oggi, giovedì 3 dicembre, ma solo nei drive through (percorsi veloci con auto) e solo per determinate categorie: ultraottantenni, donne incinta, persone con gravi patologie, disabili. Previste anche cliniche mobili che saranno attive per tutta la durata dello screening e raggiungeranno le frazioni più lontane dalle postazioni, a beneficio soprattutto degli anziani e di chi ha difficoltà a spostarsi. Giovedì 3 dicembre i drive through di Preturo…
Vietato uscire dalle città a Natale e Capodanno, spostamenti proibiti il 25 e 26 dicembre, nonché il primo gennaio. Niente deroghe per raggiungere familiari o amici che abitano in altre regioni. Lo stop agli spostamenti per le feste è tra le misure che il governo si appresta a introdurre con il nuovo Dpcm. "Con il nuovo Dpcm del 3 dicembre dobbiamo continuare con misure chiare e rigorose. Bisogna limitare gli spostamenti e ridurre i contatti. Le prossime festività vanno affrontate…
"Le parole uccidono più del virus": è titolata così la nota inviata alla stampa dal manager della Asl 1, Roberto Testa. E toccherebbe ricordare al Direttore generale che, purtroppo, il covid-19 sta uccidendo migliaia di persone in Italia, e tante, troppe, in provincia dell'Aquila: verrebbe da invitarlo a pensare ai morti di coronavirus, in questo momento, piuttosto che alle parole.  Ma quali sarebbero le parole che uccidono? Quelle pubblicate sulla stampa, ovviamente.  "Ho avuto modo di leggere e di ascoltare,…
Mercoledì 16 dicembre, dalle 11 alle 13, si svolgerà online la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2020/21 del Gran Sasso Science Institute. All'evento parteciperà il ministro dell'Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, mentre la la lectio magistralis, dal titolo "Economia, Innovazione, Conoscenza" sarà tenuta da Ignazio Visco, governatore della Banca d'Italia. L'evento sarà trasmesso in live streaming all’indirizzo https://www.gssi.it/streaming e sul canale  YouTube del GSSI.
In Abruzzo, nell'anno della pandemia globale, rischiano di non vaccinarsi contro l'influenza neanche i soggetti a rischio.  Oltre la propaganda, è questa la verità. E se farsi trovare impreparati alla seconda ondata di coronavirus, pure annunciata, è colpa grave, non aver saputo garantire le dosi richieste di vaccini per tentare di evitare, almeno, che i picchi influenzali possano mettere in ginocchio il sistema sanitario regionale, è peccato capitale.  Almeno su questo, l'auspicio è che si accertino le responsabilità. "In Abruzzo…
Pagina 8 di 2601
Chiudi