Cronaca

Sono 15101 i test sierologici eseguiti finora in Abruzzo sul personale scolastico, nell’ambito dello screening nazionale per contenere il contagio da Covid 19. Lo comunica l’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, specificando che rispetto alla scorsa settimana si registra un incremento di 4099 esami. Nel dettaglio, nella Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila i test eseguiti sono stati 2883 (+723 rispetto al dato di venerdì scorso), nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti 4901 (+1205), nella Asl di Pescara 3279 (+1359), nella Asl di Teramo 4038 (+729). I…
Ammontano ad oltre 700 milioni di euro i progetti presentati dai Consorzi di bonifica abruzzesi per modernizzare il sistema degli stessi consorzi che hanno infrastrutture ferme agli anni 70/80. Di questa somma, oltre 300 milioni di euro fanno riferimento a progetti  strategici che hanno le caratteristiche per essere ammessi, in prima battuta, nel piano del Recovery Plan dell’Anbi (Associazione nazione bonifiche e irrigazioni) e per cui i Consorzi  abruzzesi sono impegnati per raggiungere il dovuto livello progettuale. Questo è il…
In Italia sono 293.025 i casi di coronavirus dall'inizio della pandemia: +1.585 rispetto a ieri quando erano stati +1.452 (+1.229 il 15 settembre). Il numero dei decessi sale a 35.658: +13 rispetto a ieri quando erano stati +12 (+9 il giorno precedente). I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 101.773 (per un totale di 10.146.324): in crescita rispetto ai 100.607 di ieri (erano stati 80.517 il 15 settembre). È quanto emerge dai dati del ministero della Salute e…
Un vasto incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi nell'area boschiva tra Bussi sul Tirino e Collepietro. Stando a quanto si apprende, il rogo interessa una zona di circa trenta ettari, particolarmente impervia e difficile da raggiungere. Un elicottero della Protezione civile e un canadair sono al lavoro per domare le fiamme. Sul posto stano operando anche squadre a terra. A rendere ancora più difficili le operazioni di spegnimento è il forte vento che alimenta le fiamme.
E’ pari ad un miliardo e 341 milioni di euro la somma richiesta da Regione Abruzzo al Ministero della Salute per l’adeguamento e la ristrutturazione di tutti i presidi ospedalieri abruzzesi. Il programma di interventi, dopo l’approvazione, sarà finanziato con i fondi europei del Recovery Plan. Ad annunciarlo è stata l’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, nel corso di un incontro – questa mattina – con gli operatori sanitari dell’ospedale di Lanciano. I lavori riguarderanno le infrastrutture e gli adeguamenti alle…
Chiudi