Cronaca

La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia bandisce il tradizionale concorso per la premiazione della “Fedeltà al Lavoro e del Progresso Economico – Anno 2022”, per l’assegnazione di medaglie o altro premio equivalente e relativi diplomi di benemerenza a lavoratori ed imprese delle Province di L'Aquila e di Teramo. Possono partecipare imprese e lavoratori dipendenti di aziende industriali, commerciali, artigiane, agricole, di credito e dei servizi, delle due province, in possesso dei requisiti previsti nel bando di concorso per…
"Trapelano i primi dettagli dei lavori di riqualificazione di Piazza del Duomo e si capisce come al di là dei richiami simbolici ai quattro quarti cittadini e alle vittime del terremoto, proposti nel progetto dalla ditta che si è aggiudicata l’appalto, non emergano elementi innovativi strutturali che sarebbe stato invece compito del Comune, in qualità di stazione appaltante e secondo una visione della città del domani, prevedere già in fase di bando di gara." scrive in una nota stampa il…
Si parla di un atto dovuto nella nota del Comune dell’Aquila, in riferimento ad un credito derivante dalle spese di giudizio che l’ente comunale vanta nei confronti degli undici ricorrenti nel processo civile che si è concluso in primo grado di giudizio il 10 ottobre 2022 per quanto riguarda il processo per il crollo dell’edificio in via Campo di Fossa il cui esito assolse il Comune dell’Aquila, da qualsiasi responsabilità condannando i ricorrenti al pagamento delle spese di giudizio. E…
E' sbarcato ieri sera con un volo militare all'aeroporto di Pescara il boss mafioso Matteo Messina Denaro, dopo l'arresto avvenuto a Palermo. Il boss si trova al momento detenuto nel carcere dell'Aquila poichè è una struttura di massima sicurezza, ha già ospitato personaggi di spicco ed anche perchè nell'ospedale del capoluogo c'è un buon centro oncologico. Non è escluso che il boss sia stato trattenuto altrove per la notte, o in una caserma o nei vari penitenziari della zona. Secondo quanto…
Campo Felice è pronto così come lo è Ovindoli Monte Magnola e presto lo sarà anche Campo Imperatore. Le abbondanti nevicate delle ultime ore sui rilievi dell’appennino che si intensificheranno nei prossimi giorni, potrebbero in parte salvare il turismo invernale. Nevicate a partire dai 1700 metri consentiranno infatti, vento permettendo, la tanto agoniata apertura degli impianti sciistici dei comprensori abruzzesi, Roccaraso compresa. Una stagione partita male che arriva al culmine di due anni difficilissimi per gli operatori turistici e per…
Chiudi