Cronaca

Nella giornata di ieri, domenica 24 maggio 2020, in ossequio alle disposizioni relative ai divieti di circolazione per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, le Forze di Polizia (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e Polizie Municipali della provincia) hanno effettuato sul territorio provinciale 903 controlli personali, con 10 persone sanzionate ex art. 4 comma 1 DL 19/2020 e 236 attività o esercizi controllati.
Il consigliere regionale e capogruppo della Lega, Pietro Quaresimale, commenta una delle misure più significative della nuova legge della Regione Abruzzo dedicata all’emergenza Coronavirus, quella a sostegno dei comuni dichiarati zona rossa durante la quarantena. “Dal primo momento – dichiara il consigliere – ho ascoltato la voce dei sindaci di quei comuni della Val di Fino che ricadevano nel territorio provinciale teramano. Comuni che come sappiamo sono stati colpiti con maggiore ferocia dall’ondata di contagi avuta nella fase 1 dell’emergenza.…
I centri estivi vanno riaperti subito. A chiederlo è il capogruppo di Italia Viva in Consiglio regionale Paolo Romano. "La loro riapertura è fondamentale a partire dalle conseguenze che la sospensione dei percorsi educativi e di socialità scolastica può avere sui bambini e ragazzi per finire con le grandi difficoltà delle famiglie, che non possono essere lasciate sole ad affrontare la gestione dei figli. Le linee guida nazionali ci sono e riportano all’interno considerazioni delle regioni, dell’ANCI e dei pediatri.…
L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila si accinge a chiudere l’anno accademico  2019/2020 con ottimi risultati. Nonostante l’emergenza Covid- 19 e la necessità di portare avanti tutta l’attività in modalità on – line sono ottimi i risultati ottenuti nella didattica e nell’orientamento. Per quanto riguarda il primo aspetto si può sicuramente affermare che l’Accademia è riuscita a svolgere pienamente la propria missione formativa anche in questo momento di pandemia. Grazie ad un sondaggio diffuso tra gli studenti, risulta che nonostante le…
Nei territori del centro Italia colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti dall'agosto 2017 al gennaio 2018 entra in vigore l'Ordinanza 100, emanata dal Commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini per semplificare le procedure di recupero degli edifici privati. Il provvedimento si basa su sette principi; in particolare, definisce una nuova procedura per ottenere i contributi pubblici alla riparazione degli immobili danneggiati dal sisma; prevede tempi certi per tutti i passaggi del procedimento; stabilisce i compiti di ciascun attore della…
Chiudi