Cronaca

La Regione Abruzzo, in particolare il Dipartimento dell’Agricoltura, ha pubblicato un bando sul “Sostegno allo Sviluppo locale LEADER, Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo, Tipologia di intervento 19.1.1 - Supporto Preparatorio” per l’avvio delle attività di consultazione dei territori per la prossima elaborazione dei partenariati e le strategie di sviluppo locale ad opera dei GAL (Gruppi di azione locale): la dotazione finanziaria è di 500mila euro e le domande potranno essere presentate entro il 28 febbraio prossimo. L’azione rientra nell’ambito del…
“Uno spazio dove chi muore, ma non è di fede cattolica, possa celebrare il proprio rito di sepoltura, senza che i familiari siano costretti a dover far rimpatriare la salma nel proprio territorio di origine, oppure seppellirla in altri comuni evidentemente più virtuosi” lo chiedono Pierluigi Iannarelli e Gamal Bouchaib, rispettivamente Segretario e Responsabile Sociale e Immigrazione del Circolo Sinistra Italiana L’Aquila. Risale a pochi giorni fa il caso di un neonato, prematuramente scomparso, la cui famiglia è stata costretta…
Dopo giorni di pioggia battente tornano a galla i tanti problemi presenti oggi nelle zone periferiche della città: è il caso di Sassa che, abbandonata a se stessa, si scontra con il problema della mancata manutenzione delle strade e degli argini del fiume: tombini tappati, fiumi d’acqua e detriti, piani terra allagati, e strade con buche molto profonde. A denunciare la situazione è Quirino Crosta, segretario del circolo PD di Sassa: “giorni di pioggia che hanno visto esondare torrenti e…
Ricorre oggi il sesto anniversario dalla tragedia di Rigopiano, nello stesso giorno delle celebrazioni in ricordo delle vittime, avviene si apre anche l'annuale fase processuale nella quale inizieranno le arringhe difensive degli avvocati degli imputati. Era il 18 gennaio del 2017 quando a Rigopiano una valanga di neve travolse un hotel che ospitava 40 persone. La valanga da 120mila tonnellate di neve distrusse il resort provocando la morte di 29 persone. Dopo la tragedia, l’iter giudiziario che coinvolse 30 imputati.…
Nella sede nazionale UPI (Unione delle province d'Italia) di Roma si è tenuta questa mattina una riunione molto importante per il futuro delle Province italiane. Il Ministro Calderoli ha incontrato i vertici nazionali UPI per illustrare il piano di revisione della legge Delrio di cui si è tanto discusso negli ultimi tempi. Il disegno di legge cui sta lavorando il Governo per rivedere la legge 56/14 sulle Province reintrodurrà le elezioni dirette per Presidenti e Consigli, prevederà una Giunta riportando…
Chiudi