Cronaca

Succede ogni volta. A ogni scossa di terremoto, a un certo punto spunta fuori il complottista di turno (a dire il vero sono più d'uno) che rimette in circolo la (falsa) voce della magnitudo taroccata ad arte per non far pagare allo Stato i danni. A incappare nella gaffe è stata, questa volta, la senatrice aquilana del Movimento Cinque Stelle Enza Blundo, che questa mattina, poco dopo la scossa di 6.5 che ha fatto tremare, di nuovo, tutto il Centro…
L'ennesimo terremoto che ha colpito il Centro Italia, con epicentro nella Valnerina e dei Monti Sibillini[leggi l'articolo], ha fatto tremare anche il centro storico dell'Aquila. Nel cuore del capoluogo abruzzese, però, si è registrato solo qualche distacco di calcinacci, che non ha avuto conseguenze su persone. Situazione diversa, invece, nella zona di via XX settembre, dove c'è stato un crollo: in via Cola dell'Amatrice, al civico 60, è venuto giù un edificio disabitato, inagibile dal sisma del 6 aprile 2009.…
Torna a tremare la terra in Centro Italia. Ieri mattina, alle 7:41, si è registrata una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 6.5 della scala Richter, ad una profondità di 10 km. A quanto rilevato dal video dell'animazione diffuso in serata dall'Istituto nazionale di Geofisica, la propagazione delle onde sismiche è durata più di due minuti. L'epicentro è stato individuato tra i comuni di Norcia, Preci e Castelsantangelo sul Nera, al confine tra Marche ed Umbria. La scossa, la più forte registrata…
"La val Pescara è una bomba ecologica ormai scoppiata: i pesci del fiume Aterno Pescara sono fortemente contaminati da metalli pesanti, con il mercurio che supera i limiti di legge in un pesce su tre tra quelli pescati a valle di Bussi. Altri metalli pesanti come cromo e piombo mostrano valori più elevati nei pesci pescati a valle del sito nazionale di Bonifiche di Bussi, mentre a monte, sull'Aterno, altri inquinanti come diossine e cadmio mostrano valori più elevati. Una…
E' stato da poco ritrovato senza vita sul ghiaione a nord di Cima Portella, a 2.200 metri di quota, il corpo della 27enne cittadina tedesca Elisabeth Matthes, turista dispersa da lunedì scorso dopo essersi allontanata dall'albergo di Campo Imperatore l corpo senza vita è stato trovato dal personale del Soccorso alpino e speleologico, duecento metri più in quota c'era il suo zaino. [ADSERVER IN] Lunedì il magistrato Fabio Picuti che coordina le indagini per la Procura di L'Aquila, ha disposto la ricognizione cadaverica. Sono escluse…
Chiudi