Cronaca

Partiamo da un dato, emblematico: la fine lavori per la realizzazione del primo lotto dei sottoservizi nel cuore del centro storico dell’Aquila era stata fissata a maggio 2017; nove mesi dopo, siamo al 70% circa di opere realizzate. Con questi ritmi, si può ipotizzare che ci vorrà ancora un anno e mezzo per chiudere i cantieri: 2019 inoltrato, per intenderci. E poi, c’è il secondo stralcio da realizzare: 5 lotti per 42 milioni di euro, comprendenti la zona di via…
Il consiglio studentesco dell'Università dell'Aquila ha rinnovato il proprio ufficio di presidenza. Presidente è stata eletta Martina Cerroni, studentessa di psicologia ed esponente dell'Udu L'Aquila. Come vicepresidente il consiglio ha scelto Giorgio Bruno, studente di filosofia e rappresentante dell'associazione Link - Studenti Indipendenti. Segretario sarà Alessandra Liberti, studentessa di fisica e anch'essa membro dell'Unione degli Universitari. "Un rinnovo molto importante" si legge in una nota congiunta di Udu-Link "che dà nuovo vigore e nuova legittimità all'organo studentesco dell'Ateneo aquilano". "Obiettivo…
"Intervengo nuovamente sulle problematiche sollevate dal blocco ormai conclamato e quasi irreversibile del cantiere dei cosiddetti sottoservizi nel tratto finale di Corso Vittorio Emanuele e di via Garibaldi. Lo faccio nella convinzione, ormai condivisa da molti, che la cantierizzazione selvaggia del centro abbia comportato per le attività commerciali (quelle che si sono reinsediate e quelle che avrebbero voluto reinsediarsi prima di aver fatto due conti) danni superiori a quelli che ha fatto il terremoto e che oggi, a tre anni…
Tragedia in un'abitazione nella frazione di Villa Stanghieri a Teramo, nella tarda mattinata di domenica. Una donna di 92 anni, Angiolina Marcozzi, mentre si trovava nella taverna di casa, si è sentita male, probabilmente per un infarto, ed è caduta nel camino acceso. Per lei purtroppo non c'è stato nulla da fare. Ad accorgersi del decesso della donna è stato il figlio che si trovava al piano superiore e che ha chiesto aiuto al 118 ma era troppo tardi. Sul…
Venerdì pomeriggio la Squadra Mobile dell’Aquila, sezione contrasto alla criminalità straniera, ha arrestato, su disposizione del sostituto procuratore Roberta D’Avolio, un cittadino nigeriano di 31 anni – richiedente asilo residente in una struttura della Caritas situata nella frazione di Paganica - trovato in possesso di  130 grammi di marijuana. L’uomo è stato fermato da agenti in borghese della questura nei pressi della rotonda di Piazza d’Armi. Accortosi della presenza dei poliziotti, ha provato a fuggire, senza però riuscirci. Perquisito, è…
Chiudi