Cronaca

Ci sono anche noti imprenditori aquilani, Luciano Giustino Taffo, nato a Poggio Picenze, 55 anni, e il figlio Daniele, 27 anni, titolari dell'omonima ditta di pompe funebri che opera tra il capoluogo abruzzese e Roma, tra gli arrestati ai domiciliari nell'ambito di una vasta inchiesta nella capitale sulle procedure di aggiudicazione di un importante appalto per le camere mortuarie del Sant'Andrea di Roma. In particolare, gli imprenditori aquilani sono coinvolti con Egisto Bianconi, romano 47enne, direttore generale dell'ospedale Sant'Andrea, anch'egli finito…
E' finita a coltellate una rissa tra gruppi, pare per questioni legate a una ragazza. L'episodio è accaduto la scorsa notte ad Avezzano, a pochi passi da piazza Risorgimento, nella zona dei portici. Ad avere la peggio è stato un 33enne albanese raggiunto da diversi fendenti. Il giovane, che ha riportato lesioni in più parti del corpo, è stato ricoverato in prognosi riservato nel locale ospeale. Altre tre persone, tra cui un minorenne di Avezzano, sono rimaste ferite ma non…
Il tribunale del Riesame di Roma ha revocato gli arresti domiciliari per il vice presidente dell'Aquila Calcio Massimo Mancini. Mancini era stato arrestato, insieme ad altri due imprenditori, Maurizio Bandettini e Dante Gondola, il 13 luglio scorso con l'accusa di concorso in bancarotta fraudolenta, nell'ambito di un'inchiesta riguardante i lavori di ampliamento della Galleria nazionale di arte moderna di Roma. Una vecchia vicenda, risalente al 2004. Mancini e gli altri due imprenditori arrestati avevano costituito, all'epoca, un’Ati, vincitrice di un…
Il Comando Stazione Forestale di Ortona, su delega dell'Autorità Giudiziaria, ha posto sotto sequestro un'area di circa 13mila metri quadrati in contrada Venna di Tollo (Chieti). Nelle zona sono presenti, già da metà degli anni Novanta, rifiuti speciali illecitamente pervenuti da varie regioni del Nord Italia. Tali rifiuti, risultati tossici nocivi dalle analisi effettuate all'epoca dei fatti, furono in parte interrati su un'area di circa 7mila metri quadrati ed in parte stoccati "provvisoriamente" all'interno di due capannoni dentro dei big-bags. Il tutto…
Vigili del fuoco di Pescara impegnati tutta la notte nelle operazioni di spegnimento di un incendio che si è sviluppato ieri sera verso le 23 ad Alanno (Pescara), nella frazione di Costa delle Plaie. Le fiamme interessano un'area di venti ettari di sterpaglie.  Sul posto dieci uomini e quattro mezzi.  
Chiudi