Cronaca

In otto mesi (dal 1 gennaio al 31 agosto) sono scoppiati in Abruzzo oltre 210 incendi; l'anno scorso in dodici mesi erano stati 89. In media, 7,4 roghi al mese nel 2016, addirittura 26 nel 2017. Quest'anno, sino alla fine del mese da poco concluso, la superficie boschiva devastata dalle fiamme è stata di circa 4000 ettari. Vale a dire una superficie 46 volte più grande di quella interessata nei dodici mesi del 2016 (87 ettari - fonte ex Corpo…
Secondo gli esperti, il terremoto di Scurcola Marsicana (L'Aquila) non ha alcun legame né con la sequenza che si è attivata il 24 agosto 2016 né con la struttura relativa al sisma dell'Aquila del 6 aprile 2009: "Sicuramente si è attivata un'altra struttura", ha detto all'Ansa il presidente dell'Ingv, Carlo Doglioni. "Questo terremoto - ha proseguito - è avvenuto in una zona a sud di Campotosto e vicinissima ad Avezzano, sede del terremoto del 1915: una delle zona più sismiche…
Sono 174.882 gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado che oggi torneranno in aula, anche se alcune istituzioni scolastiche, in base all’autonomia, hanno anticipato di qualche giorno la ripresa delle lezioni. Sono 51.952 gli studenti della provincia di Chieti, 45.795 nella provincia di Pescara, 40.244 nella provincia di Teramo e 36.891 gli studenti della provincia aquilana. In base al piano di dimensionamento 2017/2018, rispetto alle 197 istituzioni scolastiche del territorio regionale, 13 sono risultate sottodimensionate per il corrente…
"Sarebbe potuto essere un disastro naturale ma le fiamme sono state circoscritte velocemente nella Riserva Dannunziana di Pescara ed il danno è stato contenuto grazie al perfetto funzionamento del servizio antincendio di cui l'area è dotata e al lavoro sinergico di tutte le forze che ieri hanno operato". Lo hanno detto il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e l'assessore comunale alla Riserva Paola Marchegiani a conclusione del sopralluogo effettuato ieri per l'incendio sviluppatosi sabato in tarda serata nella Pineta Dannunziana.…
Un terremoto di magnitudo 3.7, profondità 8 km, è stato registrato alle 21:58 nel territorio di Scurcola Marsicana (L'Aquila). Lo riferisce il sito dell'Ingv. I comuni vicini all'epicentro sono Scurcola Marsicana a 3km, Magliano de' Marsi a 4km e Tagliacozzo a 6 km. La scossa è stata avvertita all'Aquila e ad Avezzano. È stata distintamente avvertita anche nel Reatino, in alcune periferie di Roma e del suo circondario. A causa della scossa di terremoto avvenuta nella Marsica,  è stata disposta…
Chiudi