Cronaca

Sarà ripristinata a breve la seconda fermata a Roccaraso della linea bus Pescara-Napoli, soppressa nei mesi scorsi per ragioni tecniche e che ha provocato pesanti disagi all’utenza. E’ stato deciso questa mattina nel corso di un incontro nella sede di Pescara del Consiglio regionale, a cui hanno partecipato il Presidente del Consiglio Giuseppe Di Pangrazio, il Sindaco di Roccaraso Francesco Di Donato, il Presidente dell’Arpa Luciano D’Amico, il rappresentante della Satam Sandro Chiacchiaretta e il dirigente del settore trasporti della…
"Il ministero dei Beni, attività culturali e turismo ha approntato una bozza di decreto, che prevede l'istituzione di una Soprintendenza speciale unica archeologica, artistica e paesaggio per la città dell'Aquila e i comuni del cratere al fine di assicurare l'unitarietà e la migliore gestione degli interventi necessari per la tutela del patrimonio culturale, a seguito del terremoto del 2009". Ad annunciarlo è Elvezio Sfarra, coordinatore regionale Beni culturali Fp-Cisl. "Tale nuove struttura", spiega Sfarra, "subentrerà, fino al 31 dicembre 2019,…
Cinque tecnici dell'ufficio territoriale dell'area omogenea Lucoli-Ovindoli-Rocca di Mezzo hanno inviato al Prefetto Alecci una missiva in cui si denuncia tra l'altro "disorganizzazione, forzatura dei procedimenti, mancato rispetto dell'ordine di protocollo nell'istruttoria delle pratiche e nella liquidazione". In particolare Enrico Bianchi, Gianfranco Stallone, Agostino Padovani, Vanni Ranieri e Alessandro Da Ros, questi i loro nomi, denunciano nella lettera - pubblicata in parte dal quotidiano Il Messaggero -  ingerenze nel far passare avanti pratiche di famiglie con una certa influenza nella…
Nei prossimi 7 anni, lo Stato metterà a disposizione delle regioni e province autonome italiane la somma di 7 miliardi di euro da destinare ad interventi di mitigazione del rischio idrogeologico. A questi saranno da aggiungere i 2 miliardi di provenienza regionale che portano il budget complessivo spendibile per la messa in sicurezza del territorio italiano a circa 9 miliardi di euro. Si tratta di un piccolo passo, seppur importante. Nei prossimi giorni, le regioni dovranno indicare al Governo centrale…
"Noi genitori tenemmo una riunione già nello scorso aprile con la direttrice dell'asilo, chiedendo che fossero messe le telecamere, ma lei disse che si fidava ciecamente delle sue collaboratrici". E' questa la denuncia a NewsTown di una mamma dell'asilo nido Cip&Ciop dell'Aquila, al centro delle cronache in questi giorni, a causa di presunti ripetuti casi di maltrattamento nei confronti di bambini e bambine all'interno della struttura. "Già a inizio anno chiedemmo alla direttrice dell'asilo l'installazione di telecamere - racconta a…
Chiudi