Cronaca

Castelvecchio Calvisio, provincia dell'Aquila. 158 abitanti, 277 elettori (discrepanza dovuta a coloro che hanno mantenuto la residenza pur abitando fuori). Domenica, nel piccolo comune alle pendici del Gran Sasso, a votare sono andati in cinque. E alla fine il risultato è stato questo: due schede bianche, due nulle, un solo voto valido. Mancato raggiungimento del quorum; elezioni, ovviamente, dichiarate nulle. Cos'è accaduto? Perché gli abitanti hanno disertato le urne? E' accaduto che a presentarsi sia stata una sola lista elettorale,…
  "Da alcuni giorni, staziona nei pressi della chiesa di S.Bernardino a Piazza D'Armi una vistosa antenna. Alcuni cittadini pensano che sia stata posizionata lì in occasione dell'Adunata degli alpini. Un'antenna simile, infatti, era stata installata in via Roma per il weekend degli alpini, ma subito dopo rimossa. Questa a distanza di diversi giorni persiste ancora lì". E' la denuncia di Franco Marulli di Assocasa Ugl, rispetto all'installazione dell'invadente struttura nella zona del senso unico di Piazza D'Armi. Il sospetto…
E' in arrivo sull'Italia l'anticiclone africano Scipione, che porterà caldo estivo in tutto il Paese. Ad annunciarlo èil sito ilmeteo.it: "Se oggi alcuni temporali interesseranno le Alpi, l’Appennino centrale e la Sicilia orientale, il sole sarà prevalente sul resto delle regioni. La festa della Repubblica vedrà l’arrivo dell’anticiclone africano Scipione che di fatto farà scoppiare l’estate in Italia: poche piogge sull’Italia e caldo in aumento con i primi 30/31° al Nord e al Centro".Scipione "invaderà totalmente il Bel Paese nei…
Un incendio si è sviluppato nella notte, poco prima delle 3, a Pescara, in via Trigno nel quartiere Rancitelli. Ad andare a fuoco diverse tra automobili e motociclette. Le fiamme hanno raggiunto anche l'androne di un condominio, che è stato fatto evacuare nella notte dai vigili del fuoco. Alcune persone sono rimaste intossicate, in modo non grave, e alcuni bambini e anziani hanno avuto un malore. Non ci sarebbero stati feriti, nonostante alcuni ricoveri in ospedale per precauzione. I vigili…
Sarà effettuata probabilmente dopodomani, mercoledì 3 giugno, l'autopsia sul corpo di Marco Ricci, il pilota 47enne di Siena morto ieri pomeriggio nello scontro tra due aerei acrobatici nel cielo di Tortoreto (Teramo). I due velivoli si stavano esibendo poco prima dello show, poi annullato, delle Frecce Tricolori. Il pm di Teramo, Stefano Giovagnoni, ha affidato l'autopsia sul corpo di Marco Ricci ad Antonio Tombolini di Macerata e ha aperto un'inchiesta e Luigi Wilmo Franceschetti, l'altro pilota sopravvisuto, di 43 anni,…
Chiudi