Cronaca

Blitz della polizia con l'esecuzione di 19 misure cautelari e 23 perquisizioni per stupefacenti a L'Aquila, Roma, Napoli e Perugia, nell'ambito di una vasta operazione antidroga. L'operazione della Squadra mobile di L'Aquila ha consentito di accertare che la droga - cocaina, marijuana, hashish e metanfetamina - veniva reperita a Roma, Napoli e Perugia, e immessa nel mercato aquilano. "Si tratta di una operazione molto importante - ha spiegato il dirigente della Squadra mobile, Maurilio Grasso - che ha permesso di…
Allarme a Pescara, Chieti, Vasto e Termoli (Campobasso) per una telefonata anonima fatta alle 8:30 circa al numero di pubblica utilità 117 della Guardia di Finanza di Campobasso in cui si avvisava di fare attenzione alle scuole primarie di queste città. Un allarme a quanto pare lanciato da una voce anonima ma con accento straniero. Dopo la chiamata sono scattati tutti i protocolli messi a punto dalle varie Prefetture. A Pescara e a Chieti, la Questura ha allertato il Comune…
"Riteniamo inopportuno che il Comune dell'Aquila continui ad erogare somme a favore della X-Press, la società che gestisce l'aeroporto dei Parchi: una struttura che, al momento, non offre garanzie sul piano commerciale, turistico ed economico e che risulta coinvolta in vicende giudiziarie ancora tutte da chiarire". Paolo Sangermano, segretario Cisl della provincia dell'Aquila, invita alla cautela. "Già a marzo dello scorso anno", afferma Sangermano, "la nostra organizzazione sindacale aveva espresso perplessità sulla sostenibilità di un'operazione come quella legata allo scalo…
di Stefano Frapiccini - In questo giorni ho osservato con grande perplessità l’enfasi con la quale numerosi organi d’informazione locale hanno trattato l’episodio dell’incendio/danneggiamento del muro di un edificio in centro storico a L’Aquila. Il fatto è avvenuto, gli autori sono delinquenti/incoscienti da condannare, però, però, …. Ci sono almeno due cose che vanno dette e smascherate: l’enfasi e la pessima “quantificazione”/valutazione del fatto. Non c’è dubbio che dia maledettamente fastidio a tutti che 2-3-5 “pirla” qualunque sporchino un edificio…
Dipendenti a casa, uffici in pesante affanno, pratiche bloccate. E' quello che sta vivendo in queste ore parte della macchina amministrativa del Comune dell'Aquila, a causa della scadenza della convenzione con Abruzzo Engineering (AE), società consortile partecipata a maggioranza dalla Regione Abruzzo. Come è noto, 111 lavoratori e lavoratrici di AE sono di supporto alle pratiche per la ricostruzione e alle attività ordinarie del Comune dell'Aquila e del genio civile, in capo alla Provincia dell'Aquila. La stragrande maggioranza dei lavoratori è…
Chiudi