Cronaca

E' scaduto lo scorso 16 febbraio il termine per richiedere un alloggio pubblico all'Aquila. A un mese e mezzo dalla chiusura del bando, iniziano a emergere i primi dati: secondo Assocasa, infatti, sono circa 400 le famiglie che hanno richiesto un alloggio popolare. "Molti nuclei - si afferma in una nota del sindacato - cercano l'alloggio popolare poichè su libero mercato, il prezzo degli affitti è altissimo. Se la politica fosse stata attenta e vicino al cittadino avrebbe potuto mettere…
La Procura della Repubblica dell'Aquila ha chiuso le indagini sull'ex comandante provinciale dei carabinieri del capoluogo abruzzese, Savino Guarino, indagato nell'ambito di un'inchiesta giudiziaria coordinata dai sostituti procuratori David Mancini e Simonetta Ciccarelli. La Procura ha provveduto nei giorni scorsi a notificare all'ufficiale l'avviso di conclusione delle indagini preliminari. Con lui figura anche l'ex city manager del Comune dell'Aquila Massimiliano Cordeschi. I capi di imputazione sono concussione, tentata concussione, omessa denuncia e omissione d'atti d'ufficio. Gli stessi pm chiederanno nei…
"Apprendo solo in questo momento, che nell'odierna seduta della Giunta Regionale, è inserita, all'ordine del giorno, la riorganizzazione del Dipartimento Agricoltura. Rispetto alla situazione attuale, sono previste, a livello decentrato, tre strutture dirigenziali (STA) con sede a Teramo, Avezzano e Chieti". A comunicarlo è il sindaco Massimo Cialente che, in una nota, non manca di attaccare la Giunta guidata da Luciano D'Alfonso. "L'Aquila, attualmente sede del SIPA - ha scritto Cialente - verrà retrocessa ad un solo ufficio che dipenderà da Teramo,…
C'e' anche il kit di Montepulciano d'Abruzzo tra gli "orrori" scovati in giro per il mondo ed esposti nella "Mostra del finto made in Italy", allestita questa mattina in occasione del convegno dell'Osservatorio sulla criminalità in agricoltura intitolato "La Contraffazione alimentare e il made in Italy", promosso in collaborazione con Coldiretti e con la partecipazione della Camera di Commercio di Pescara. Tra i vari San Marzano prodotti in Usa, la Palenta prodotta in Croazia, passando per il Kresecco della Germania…
La vicenda pareva definitivamente chiusa.  A seguito della sospensiva decisa dal Tribunale amministrativo regionale sulla efficacia del decreto numero 18, datato 20 ottobre 2014 e firmato dall'allora direttore regionale ad interim del Mibact Francesco Scoppola, che apponeva un vincolo paesaggistico su un tratto delle mura medievali, e l'arrivo di un bobcat sul cantiere di ricostruzione del civico 207 di via Roma che lasciava presagire l'inizio dei lavori, l'idea di riscoprire l'antica Porta Barete sembrava destinata a svanire.  Invece, stamane il sindaco dell'Aquila Massimo…
Chiudi