Cronaca

Il servizio di conciliazione della Camera di Commercio dell'Aquila ha chiesto e ottenuto dal Ministero di Grazia e Giustizia l'iscrizione al registro degli organismi per la mediazione civile. D'ora in avanti, dunque, cittadini e imprese potranno rivolgersi all'istituto camerale aquilano per risolvere i loro contenziosi e le loro controversie civili. Dallo scorso 21 settembre, infatti, per effetto dell'entrata in vigore del cosiddetto “decreto del fare”, è tornata la mediazione civile obbligatoria. La misura era stata già introdotta nel biennio 2011-2012, prima…
Dal 3 al 6 aprile 2014 si terra' a L'Aquila il IV Salone della Ricostruzione, che l'Ance Abruzzo realizza insieme a Carsa Srl con l'intento di imprimere una spinta alla ricostruzione secondo criteri di qualità e sostenibilità. L'edizione 2014, presentata in conferenza stampa a L'Aquila, presso la sede dell'Ance, segna un cambiamento rispetto alle precedenti perché, oltre a continuare a seguire le dinamiche della ricostruzione, intende offrire ai partecipanti la concretezza di attività che vanno ben oltre la semplice esposizione.…
Il gup del tribunale dell' Aquila Giuseppe Romano Gargarella ha condannato, con rito abbreviato, Mauro Dolce - responsabile del progetto Case - a un anno di reclusione nell'ambito del processo nato dall'inchiesta sugli isolatori malcostruiti di alcune piastre che ospitano le palazzine dislocate nelle 19 new town costruite dopo il terremoto. La sentenza è arrivata nel pomeriggio. Il pubblico ministero titolare dell'inchiesta, Fabio Picuti, aveva chiesto per Dolce la condanna ad un anno e mezzo di reclusione. Dolce, accusato di frode nelle pubbliche…
A Roma, il 7 luglio 2010, c'erano migliaia di persone per lanciare un Sos al governo. Nessuna bandiera di partito, solo quella neroverde della città. Aderirono 53 dei 59 comuni del cratere, la Provincia dell'Aquila, i sindacati, compreso quello di polizia, tutte le organizzazioni di categoria. Sospensione di tasse e tributi, occupazione, sostegno all'economia: queste le richieste dei cittadini aquilani. L'esecutivo fu costretto a cedere, almeno in parte: Gianni Letta annunciò che, grazie ad un emendamento alla manovra economica in…
Si è aperta stamane, presso il tribunale di Bazzano (L'Aquila), la fase dibattimentale del processo per l'occupazione dello spazio sociale CaseMatte, con imputati 12 tra attivisti e attiviste che devono rispondere dell'accusa di invasione e occupazione dell'edificio pubblico. Fu la Asl 1 (Avezzano-L'Aquila-Sulmona), proprietaria dell'area di Collemaggio, a far partire tre anni fa la denuncia ai danni degli attivisti di 3e32, che in questi anni hanno fatto di CaseMatte un luogo di riferimento politico, culturale e musicale della città. Oggi,…
Chiudi