Cronaca

Domani, giovedì 14 agosto 2014, sarà riaperta al pubblico la Chiesa della Madonna delle Grazie di Civitaretenga, frazione di Navelli. Per l’occasione, alle ore 18.30 sarà celebrata la Santa Messa presieduta da Don Massimiliano De Simone; a seguire interverranno Paola Di Iorio, Sindaco di Navelli e l’Arch. Berardino di Vincenzo della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Abruzzo. L’evento si chiuderà con un’esibizione del Coro Maiella di Pacentro. La chiesa, risalente al XVI secolo, si trova nel cuore…
Un giornalista italiano, Simone Camilli, è morto questa mattina a Gaza, a Beit Lahiya, a causa della deflagrazione di una bomba isrealiana rimasta inesplosa. La notizia è stata confermata dalla Farnesina e la famiglia del reporter è stata già avvertita. Oltre a Camilli hanno perso la vita altre sei persone: un giornalista di Gaza e cinque artificieri palestinesi che stavano lavorando per disinnescare l'ordigno. Il giornalista italiano è il primo reporter straniero ucciso nel conflitto che finora ha provocato 1.900…
Sul sito dell’Ufficio Speciale della Ricostruzione dei Comuni del Cratere è da oggi disponibile il monitoraggio al 30/06/2014 degli interventi di ricostruzione pubblica e privata dei comuni del cratere e di ricostruzione privata dei comuni “fuori cratere”, ai sensi di quanto disposto dal decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 29/10/2012.  Il monitoraggio, inviato con cadenza bimestrale alla Ragioneria Generale dello Stato per le esigenze di programmazione delle risorse, riporta in formato open data l’elenco di tutti gli interventi di ricostruzione nei…
Il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo, riunito in sessione straordinaria, alla presenza dei consiglieri nazionali Nicola Marini, Domenico Marcozzi e Alfredo Di Pasquale, del vicesegretario del Sindacato dei giornalisti abruzzesi (Sga), Marco Patricelli, denuncia "la grave crisi che si va prefigurando nell'orizzonte editoriale della nostra regione".  "Alla luce dei più recenti sviluppi delle vertenze del Messaggero e del Tempo - si legge in una nota - si assiste passivamente ad un grave processo di depauperamento dell'informazione locale con devastanti ricadute…
Quattro scosse di terremoto di magnitudo 3.4 registrato alle ore 2,04, di 2.9 alle ore 2,12, di 2.4 alle ore 2,25 e di 2.1 alle ore 3,49, sono state registrate dall'Ingv a largo della costa adriatica fra Marche e Abruzzo. Lo sciame sismico e' avvenuto a largo della costa ascolana. La scossa di magnitudo 3.4 e' stata localizzata ad una profondita' di 28,9 km, mentre la secondo piu' violenta a 33.6 km. La terza e quarta, rispettivamente a 19 e…
Chiudi