Cronaca

“Il 31 luglio scorso, presso l'Assolombarda, a Milano, si sono interrotte le trattative tra sindacati e società Coca-Cola, inerenti la procedura di mobilità che interessa 316 figure professionali su tutto il territorio nazionale, di cui 259 lavoratori del settore commerciale e 57 della sede di Campo Galliano, in provincia di Modena, che chiuderà i battenti. Tra i 316 lavoratori non ci sono figure professionali che riguardano lo stabilimento Coca-Cola di Oricola, che continuerà regolarmente la sua produzione”. E' quanto dichiarano…
Un'ordinanza a firma del sindaco, quale massima autorità sanitaria del territorio, per revocare, in ulteriori aree, il divieto di captazione delle acque superficiali deciso il 16 giugno scorso, disposizione che si era resa necessaria a seguito dell’emergenza legata a un’epidemia di salmonellosi umana e che, comunque, era già stata rivista - una prima volta - il 5 luglio con un atto che, sulla base delle analisi e dei rilievi della Asl, restituiva alla fruizione le acque dei laghi di Bagno…
Terribile incidente stradale stamane nel territorio comunale di Luco dei Marsi (L'Aquila). Cinque i mezzi coinvolti, di cui un furgone e un camion. Lo scontro è avvenuto, poco prima delle 8, sulla strada provinciale 22 tra Luco dei Marsi e Trasacco, nel Fucino. Quattro i feriti, di cui due, in condizioni gravi, sono stati trasportati con l'elisoccorso all'Ospedale "San Salvatore" dell'Aquila. Secondo le prime ricostruzioni, l'incidente sarebbe stato causato dall'uscita di strada di una delle vetture coinvolte - un'Audi nera…
La Procura della Repubblica dell'Aquila ha acquisito la documentazione sul primo lotto dei sottoservizi per il centro storico del capoluogo abruzzese. L'acquisizione della documentazione del bando di gara sarebbe stata decisa in seguito a un esposto per una presunta turbativa d'asta. E' quanto rivelato stamane dal quotidiano Il Messaggero. La gara per il primo lotto dei sottoservizi in centro storico - l'appalto pubblico più grande di tutto il post-terremoto - fu vinta dall'associazione temporanea di imprese (ati) composta dalla emiliana…
La terra, nelle ultime ore, è tornata a tremare. Due scosse di terremoto sono state registrate nel distretto sismico Monti della Laga, al confine tra Lazio e Abruzzo. La prima scossa - di magnitudo 3 - alle 12:47, con epicentro a 10km di distanza dai comuni aquilani di Campotosto, Capitignano e Montereale e quello di Amatrice (Rieti). Alle 8.04 del mattino poi, una seconda scossa di terremoto, nella stessa zona, di magnitudo 2.9, localizzata dalla rete sismica nazionale dell'Ingv.
Chiudi