Cronaca

"Ancora una volta siamo costretti a denunciare il mancato rispetto degli accordi, del contratto e soprattutto dei vincoli sottoscritti nella Convenzione da parte di Strada dei Parchi". La denuncia è delle RSA Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Sla-Cisal, Ugl-At. "L’Azienda, che gestisce le due autostrade A24 ed A25, con un atteggiamento irresponsabile ed inusitato, ha deciso in maniera unilaterale di prevedere una riduzione immotivata dei presidi di personale sull’intero tracciato autostradale", si legge in una nota. "In particolare per l’intero periodo estivo…
La commissione consiliare "Gestione del territorio" ha approvato una delibera di giunta destinata a introdurre importanti novità nella ricostruzione del centro storico dell'Aquila. Il provvedimento, in sostanza, invidua alcuni casi per i quali si potrà ricostruire in deroga al piano regolatore generale. Le eccezioni riguardano gli edifici crollati a seguito del terremoto o demoliti su ordinanza sindacale e i cosiddetti edifici incongrui. Per i primi, la delibera fornisce agli uffici tecnici alcuni criteri interpretativi per il concetto di ripristino integrale…
E' stato consegnato oggi il cantiere per i lavori di restauro e di recupero funzionale del Teatro Comunale, che prevede un periodo di due anni e un importo di oltre sette milioni di euro. E' quanto afferma in una nota la Soprintendenza ai beni architettonici dell'Abruzzo. Si chiude così la prima fase dell'iter amministrativo per l'affidamento dei lavori iniziata nel luglio del 2013, a cui hanno risposto dodici ditte, mentre oltre trenta sono state quelle che hanno partecipato ai sopralluoghi…
Gli agenti della squadra mobile della questura dell'Aquila hanno denunciato quattro persone accusate di aver messo in piedi all'Aquila un giro di prostituzione. Si tratta di S.Y di 50 anni di nazionalità cinese; N.M. di 48 anni di Avezzano; M.C. di 30 anni dell'Aquila e infine di M.M. Di 60 anni, madre di quest'ultimo. I fatti risalgono a diverso tempo fa, quando gli investigatori avevano notato degli anomali movimenti di persone nei pressi di un'abitazione nell'immediata periferia del centro città.…
  Si è svolta oggi la prima udienza presso il Tribunale amministrativo Regionale sul ricorso presentato dalla onlus "I figli della terra" contro la realizzazione della centrale a biomasse della Futuris Spa, nel nucleo industriale di Monticchio-Bazzano. Il Tar non ha chiesto supplementi istruttori scegliendo di pronuciarsi entro 30 giorni. La Futuris Spa non ha inoltre depositato come richiesto la 'comunicazione di inizio dei lavori'. Nella prossima udienza gli avvocati non escludono che il Tar possa richiedere un'ordinanza di supplemento…
Chiudi