Cronaca

Inizieranno a breve i lavori per la realizzazione della Sala Polivalente che sorgerà al Parco del Sole, nell’area dove si trovava la Serra.  Lo rende noto l’assessore alle Opere pubbliche e all’Ambiente Alfredo Moroni. "L’intervento – ha spiegato Moroni – verrà realizzato grazie alla generosa donazione di Assilt, l’associazione di assicurazioni del gruppo Telecom, che lo ha finanziato con 223mila euro. Sulla base del progetto preliminare, redatto dal settore comunale Ambiente, sono stati affidati, attraverso un bando di gara pubblico, la…
Altro che ripresa. La disoccupazione corre senza ostacoli e fa registrare un nuovo massimo storico: nei primi tre mesi del 2014, si è rilevato l'undicesimo trimestre consecutivo di crescita della disoccupazione, dal 2004 ad oggi. E così i dati del periodo, diffusi dall'Istat, sono drammatici: nei primi tre mesi dell'anno, il tasso è salito fino al 13,6%, + 0,8 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'indicatore sale per entrambe le componenti di genere, portandosi al 12,9% per…
Appartamenti vuoti nelle aree del Progetto Case e nei Map, condomini ricostruiti nell'immediata periferia, nuove costruzioni da ovest a est, "casette" di legno: L'Aquila è stracolma di unità abitative. Molte di queste, però, sono vuote. La geografia dell'abitare nel capoluogo abruzzese cambia continuamente. Un paradosso, se pensiamo che fino a un paio di anni fa l'emergenza abitativa era il fulcro della discussione pubblica e dell'azione politica. Negli ultimi tempi, invece, si sta facendo strada il paradigma dello spopolamento che, sommato…
Volente o nolente, le diciannove aree del Progetto Case e gli alloggi Map esistono. Costruite dallo Stato durante il governo Berlusconi, rappresentano oggi un ingente patrimonio immobiliare di proprietà del Comune dell'Aquila. Man mano che la ricostruzione prosegue, gli alloggi (poco meno di 5mila) molto lentamente si svuotano e, per questo, sono necessari criteri di assegnazione diversi da quelli che furono stabiliti, durante lo stato di emergenza, cinque anni fa. Criteri che implichino sempre di meno lo status di cittadino…
Sindacati Rai compatti: l'11 giugno sarà sciopero dei dipendenti del servizio pubblico radiotelevisivo, giornalisti compresi. E sarà anche manifestazione a Roma. La giornata di mobilitazione proclamata dalle segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater, Libersind Conf Sal e Usigrai è stata proclamata contro il taglio di 150 milioni previsto dal Dl. 66/2014, che a detta degli stessi sindacati "mostra evidenti profili di incostituzionalità". "Un taglio delle risorse" si legge in una nota dei sindacati "derivanti dal…
Chiudi