Cronaca

Nulla di fatto per la vertenza Guerrato. I quattro lavoratori della società che fino a sei mesi fa deteneva l'appalto per lo smaltimento dei rifiuti speciali dell'Ospedale "San Salvatore" dell'Aquila, non conoscono neanche la loro posizione lavorativa, né hanno ricevuto comunicazioni o rassicurazioni dalla Azienda Sanitaria Locale (Asl) n.1 dell'Aquila, Avezzano, Sulmona. Stamane, di fronte la direzione generale dell'azienda sanitaria, c'è stato un sit in di protesta dei lavoratori, difesi dai sindacati Fiom Cgil e Fim Cisl. L'intenzione era quella…
Stamane, i lavoratori della Alenia Thales Spazio - che ha sede a L'Aquila, oltre che a Roma, Torino e Milano - hanno organizzato un sit-in di protesta a Piazza Santi Apostoli a Roma. All'inizio del mese di giugno, l'amministratore delegato di TAS-Italia, Elisio Prette, ha annunciato l'avvio delle procedure per l'apertura della cassa integrazione guadagni ordinaria per 13 settimane e 350 lavoratori degli stabilimenti dell'Aquila, Milano e Roma. Nel capoluogo abruzzese, i dipendenti interessati sarebbero 80. La motivazione ufficiale della…
Centri massaggi trasformati "in vere e proprie case per appuntamento": quattro cinesi, due donne e due uomini, residenti regolarmente in Italia, sono stati arrestati dalla squadra Mobile dell'Aquila con l'accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.  L'operazione 'Shangai' ha svelato come tre centri massaggi, due a L'Aquila e l'altro ad Avezzano, fossero in realtà case d'incontro che fruttavano "consistenti profitti economici". Il giro di prostituzione è stato scoperto anche con l'ausilio di telecamere installate all'interno dei locali che sono stati chiusi…
Dopo i primi interrogatori che hanno riguardato i quattro imprenditori finiti in carcere, si attendono ora per giovedì quelli nei confronti degli imprenditori aquilani ai domiciliari nell'ambito dell'inchiesta Dirty Job, condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia Abruzzese. E' passata ormai una settimana da quando Alfonso, Cipriano e Domenico Di Tella (rispettivamente padre e figli) sono agli arresti per estorsione aggravata dal metodo mafioso. Insieme a loro è finito dietro le sbarre anche l'ingegnere avezzanese Michele Bianchini, accusato di svolgere in concorso, sotto gli…
E' stato siglato stamane, nei locali della sede del Coni dell'Aquila, l'accordo tra Centro Sportivo Italiano (CSI) e Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni (USSM) dell'Aquila, per l'avvio strutturato e organico dell'attività sportiva da parte dei minorenni affidati alla "area penale esterna", in custodia per reati penali. All'incontro erano presenti il presidente del CSI nazionale Massimo Achini, quello del CSI Abruzzo Angelo De Marcellis, la direttrice dell'USSM Albertantonia Aracu e l'assistente sociale Maria Taraschi. Il progetto prevede che i…
Chiudi