Cronaca

Quattro malviventi a volto coperto, armati di kalashnikov, hanno assalito stamane le guardie giurate di un istituto di vigilanza che stavano caricando su di un portavalori l'incasso del supermercato Carrefour, che - a quanto si apprende - si aggira in torno ai 71mila euro. Nel blindato dell'Ivri c'erano altri 900mila euro che i ladri non hanno portato via. Un colpo studiato nei minimi dettagli. L'azione è stata fulminea: i malviventi hanno atteso che le guardie giurate uscissero dal retro, con…
E' uno degli angoli più suggestivi del parco nazionale del Gran Sasso, ben noto agli appassionati e agli escursionisti. Parliamo della valle del Vasto, dove si trova l'antica Masseria Cappelli con l'annessa chiesetta di S. Maria del Vasto, risalente addirittura al 1300, e quello che era un vecchio mulino. Qui, nel 1944, furono uccisi alcuni partigiani al comando di Giovanni Vicenzo dopo uno scontro a fuoco con i soldati tedeschi. Fino a qualche anno fa, sia la chiesa che la…
Anche a L'Aquila i Giovani del Partito Democratico rispondono alla chiamata di #OccupyPd. I giovani democratici - in linea con altre sezioni giovanili del partito capeggiato da Bersani - hanno esposto ieri uno striscione recante la scritta "Basta giochi di palazzo, è tempo di cambiare ora" all'esterno dell'edificio in Viale della Croce Rossa che è stata nelle ultime due tornate elettorali sede elettorale del Partito Democratico. La scritta è stata realizzata sul retro dello striscione elettorale che pubblicizzava le candidature di…
Nella città-territorio, dell’oro rosso e dello zafferano, che può annoverare come presidi SlowFood il Canestrato di Castel del Monte, la Lenticchia di Santo Stefano di Sessanio e le Mortadelle di Campotosto, ci sono persone che scelgono con attenzione cosa mettere sulla propria tavola cercando di rispettare criteri di sostenibilità e solidarietà. Un Gruppo d’Acquisto Solidale è un gruppo di persone che decide di iniziare a fare la spesa in un modo diverso, facendo anche dell’atto d’acquisto una scelta politica. I…
“Spesso tra 'l palazzo e la piazza - scriveva Francesco Guicciardini - è una nebbia sì folta, o un muro sì grosso, che non vi penetrando l'occhio delli uomini, tanto sa el popolo di quello che fa chi governa, o della ragione perché lo fa, quanto delle cose che fanno in India.” Ecco, questo è uno dei maggiori problemi che si pongono alla nostra Città negli anni della ricostruzione: accorciare le distanze tra il Palazzo e la Piazza. Innanzitutto in…
Chiudi