Cronaca

Abuso d'ufficio e falso. Il giudice per l'udienza preliminare, Guendalina Buccella, ha disposto il rinvio a giudizio per tre dei quattro componenti della commissione gara che ha affidato la gestione ventennale dell'Aeroporto dei Parchi di Preturo alla società Xpress e al consorzio Innovative solution Italy, socio di minoranza dell'Ati.  Si tratta di Renato Amorosi, dirigente del Comune, Giuseppe Galassi, di Cuneo ma residente all'Aquila, anche lui funzionario del Comune, e Raffaella Marciani di Roma, dirigente Enac (Ente nazionale per l'aviazione…
E' in prognosi riservata, ricoverato all'Ospedale San Salvatore dell'Aquila, l'uomo che stamane ha tentato il suicidio con un taglio alla gola a Palazzo Silone, sede della Giunta regionale abruzzese. Stando alle prime ricostruzione, un dipendente regionale di 63 anni si sarebbe chiuso in bagno per consumare l'estremo gesto. I colleghi, insospettiti dalla prolungata assenza e dalle tracce di sangue hanno forzato la porta e, una volta entrati, si sono trovati di fronte l'uomo in condizioni disperate. Sul posto è arrivato…
Sarà il cardinale Beniamino Stella (foto in basso) ad aprire il 28 agosto prossimo la Porta Santa della Basilica di Collemaggio in occasione della Perdonanza Celestiniana, edizione 2015. A renderlo noto è l'Arcivescovo Metropolita dell'Aquila Giuseppe Petrocchi. Stella, nipote dell'Arcivescovo dell'Aquila Costantino Stella da cui ha ricevuto l'ordinazione presbiterale, è attualmente Prefetto della Congregazione del Clero.    
Condanna a vent'anni di reclusione per Salvatore Parolisi, reo di aver ucciso la moglie Melania Rea il 18 aprile del 2011, con 35 coltellate. La Corte d'Assise di Appello di Perugia ha ricalcolato la pena a seguito del pronunciamento della Cassazione: i giudici hanno escluso l'aggravante della crudeltà senza concedere le attenuanti all'ex caporalmaggiore dell'Esercito che era stato condannato a trent'anni con rito abbreviato.  Nelle oltre 100 pagine di motivazioni della sentenza, la prima sezione penale aveva riconosciuto Salvatore Parolisi come…
Hanno chiesto e ottenuto dal gup del Tribunale di Pescara, Maria Carla Sacco, di essere giudicati con il rito abbreviato, condizionato all'audizione di due esperti in materia ambientale, i cinque imputati, per lo più ex vertici di Aca e Ato, coinvolti nel procedimento bis sulla mega discarica di rifiuti tossici, rinvenuta nel marzo 2007, a Bussi sul Tirino (Pescara). Gli imputati in questo procedimento, che è uno stralcio di quello principale, sono: Giorgio D'Ambrosio, all'epoca dei fatti presidente dell'Ato; Bruno…
Chiudi