Martedì, 06 Agosto 2013 10:17

Auditorium di Ban, a breve l'agibilità della struttura

di 
L'interno dell'auditorium ancora inutilizzato L'interno dell'auditorium ancora inutilizzato

L'Aquila Temporary Hall (LTCH), l'auditorium progettato dall'archistar giapponese Shigeru Ban in zona Collesapone, sembra vedere la luce in fondo al tunnel.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, la Giunta comunale sembrerebbe in procinto di deliberare riguardo l'agibilità della struttura. A due anni dall'inaugurazione, e dopo mesi di polemiche politiche e di appelli da parte dei responsabili del Conservatorio “Casella” di L'Aquila, sembra dunque imminente l'apertura di un gioiello dell'acustica mondiale, patrimonio donato dal Giappone alla città dopo il sisma, e di cui avevamo scritto in un lungo approfondimento nel giugno scorso.

L'inagibilità dell'auditorium progettato da Ban era stata sancita in seguito al danneggiamento del tetto, causato dalla forte nevicata del febbraio 2012. Il ritardo dell'apertura è dovuto anche a rimpalli di responsabilità circa la titolarità della struttura tra Provincia, Comune e Dipartimento di protezione civile che, almeno secondo i cartelli di cantiere attualmente affissi all'esterno dell'edificio, risulta ancora essere il committente dei lavori di ripristino.

Ultima modifica il Martedì, 06 Agosto 2013 10:34

Articoli correlati (da tag)

Chiudi