Stampa questa pagina
Mercoledì, 09 Ottobre 2013 10:19

Paganica, travolge e uccide giovane romeno: si costituisce la presunta investitrice

di 

Un giovane di nazionalità romena, Bondoc Dumitru Mitica, 27 anni, in Italia dal 2008 e residente a Paganica dove viveva con alcuni familiari, è stato trovato morto intorno alle 7 di mercoledi 9 ottobre in via Onna, a qualche centinaio di metri da casa sua. Il cadavere e' stato rinvenuto su un campo accanto al ciglio della strada dai carabinieri della stazione di Paganica mentre si recavano al lavoro.

Non ci sono dubbi sulla dinamica dell'incidente: il giovane è stato investito intorno alle 22 e trascinato per circa 200metri. Nel tardo pomeriggio, si è costituita una donna aquilana di 49 anni, S.P., che è stata denunciata a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso. Avrebbe percepito l'urto, mentre tornava a casa dalla residenza sanitaria assistenziale dove lavorava, senza rendersi conto però di aver investito un uomo. 

Sul luogo dell'incidente i carabinieri avevano rinvenuto frammenti di paraurti di un'auto grigio di piccola cilindrata, grigio metallizzata, che poi si è capito essere la Fiat Punto della donna. ll mezzo è stato posto sotto sequestro. 

La salma del giovane, che lavorava nel canile di Bazzano, è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria che ha disposto l'autopsia. Si chiarirà, così, quando e come è morto il giovane e in che punto è stato travolto. 

 

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 10 Ottobre 2013 10:28

Articoli correlati (da tag)