Stampa questa pagina
Lunedì, 27 Agosto 2018 11:09

Campo Felice: sbatte la testa dopo essere caduto in un dirupo, muore escursionista

di 

Un uomo di 82 anni, Giancarlo Angi, di Roma, è morto ieri a Campo Felice, nei pressi della seggiovia Brecciara, a 1700 metri di altitudine, dopo essere precipitato per circa 100 metri in un dirupo roccioso.

Stando a quanto hanno riferito alcuni testimoni - Angi stava facendo un'escursione con altre persone, tra cui la moglie - l'uomo è caduto nel tentativo di recuperare un marsupio che aveva perso poco prima nella traversata in seggiovia.

Per Angi, che era in vacanza a Terranera, l'impatto con le rocce è stato violentissimo. L'uomo è morto sul colpo dopo aver battuto la testa. Il corpo è stato recuperato in un zona particolarmente impervia, ricca di alta vegetazione, dagli uomini del 118, calatisi con il verricello.

Articoli correlati (da tag)