Stampa questa pagina
Martedì, 18 Settembre 2018 02:22

L'Aquila: sorpreso con documenti falsi, arrestato

di 

Un cittadino kosovaro di 31 anni,  M.D., residente all’Aquila, è stato arrestato in flagranza di reato dalla polizia stradale dopo essere stato trovato in possesso di documenti falsi.

Insieme all’uomo, con alle spalle già alcuni precedenti penali, è stato denunciato a piede libero anche un connazionale, E. B, di 26 anni, per favoreggiamento.

I fatti risalgono a domenica 16 settembre. I due sono stati fermati dalla polizia all’uscita autostradale dell’Aquila Ovest. A seguito di alcuni controlli, è venuto fuori che i documenti esibiti dall’arrestato - in particolare carta di identità e patente di guida rilasciati da autorità bulgare e intestati a nome di un cittadino bulgaro – erano falsi.

Dopo essere stato scoperto, l’uomo ha ammesso di essere kosovaro e ha detto agli agenti di aver acquistato i documenti falsi in Macedonia. Portato nel carcere delle Costarelle, sarà processato per direttissima.

Articoli correlati (da tag)