Stampa questa pagina
Mercoledì, 05 Dicembre 2018 13:19

L'Aquila, Parco del Sole: installata mappa tattile per ipovedenti

di 

Continuano le iniziative promosse dal Comune dell'Aquila, in collaborazione con le associazioni cittadine, in occasione della settimana dedicata alle disabilità.  

Nell'ambito del programma di iniziative messo a punto per la Giornata Internazionale delle Persone con disabilità, questa mattina al Parco del Sole è stata installata una mappa tattile, posizionata all'ingresso principale, che riproduce l'area del parco per facilitare l'orientamento spaziale delle persone con disabilità sensoriali. Nella mappa è presente un codice QR contenente notizie disponibili anche in versione audio per le persone ipovedenti.

L'iniziativa, realizzata grazie alla collaborazione dell'UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), ha visto la presenza del sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi, dell'assessore alle politiche sociali Francesco Bignotti, dell'assessore all'ambiente Emanuele Imprudente, dell'Arch. Chiara Santoro del Disability Manager, e del presidente Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti dell'Aquila, Antonio Rotondi.

"Oggi abbiamo abbattuto un'altra barriera -il commento di Biondi- Quello che sembra un piccolo gesto è in realtà fondamentale per alcune categorie di persone diversamente abili. La disabilità non è una malattia ma l'effetto del confronto tra una persona con una difficoltà e un ambiente sfavorevole, cioè che presenta ostacoli ambientali e comportamentali che impediscono la piena ed effettiva partecipazione alla società di quella persona".

Fondamentale per la messa a punto di interventi a favore delle persone con disabilità, ha sottolineato Biondi, è stata l'Istituzione del Tavolo permanente Associazioni Disabili coordinato dal Disability manager, l'ufficio costituito presso il Comune per attuare interventi e azioni nei processi di pianificazione, progettazione-ricostruzione e inclusione delle persone con disabilità. "Credo -ha concluso il sindaco- che qui all'Aquila si stia finalmente attivando un processo partecipato di ricostruzione e integrazione sociale".

Il posizionamento della mappa tattile, ha ricordato l'assessore Bignotti, è solo l'ultimo, in ordine di tempo, degli interventi a favore delle persone diversamente abili realizzati al Parco del Sole. Anche la scelta di sostituire il ghiaione che ricopriva la strada di accesso al parco, con una pavimentazione in cemento va in questo senso. "La nostra amministrazione sta ponendo grande attenzione alle fragilità sociali -ha affermato Bignotti- stiamo cercando di mettere a sistema tutti i settori dell'aministrazione in questa direzione: la settimana scorsa è stato istituito un tavolo permanente tra associazioni per migliorare la mobilità delle persone disabili e oggi presentiamo un progetto, redatto insieme alle scuole dell'Aquila e a una rete di nove associazioni, contro la povertà educativa".

"Mi auguro -ha concluso Antonio Rotondi-  che venga rafforzata e resa stabile e continuativa la collaborazione in corso tra il Comune dell'Aquila e le associazioni cittadine. Abbiamo bisogno di mettere a punto interventi strutturati a favore delle persone con disabilità".

Articoli correlati (da tag)