Stampa questa pagina
Venerdì, 18 Gennaio 2019 14:44

Ricostruzione, il sottosegretario Candiani a L'Aquila: "per Caserma Vigili del fuoco pronto a valutare qualsiasi ipotesi"

di 

"Non sono venuto qui a fare conferenze stampa o a dare pacche sulle spalle. Come governo, per la vostra nova sede di servizio siamo pronti a valutare qualsiasi ipotesi. Dobbiamo ricostruire una caserma che soddisfi appieno le esigenze operative dei Vigili del fuoco dell'Aquila ed evitare assolutamente di edificare una struttura concettualmente già superata e vecchia ancora prima di realizzarla. Se necessario rifinanzieremo il progetto, faremo norme ad hoc e/o modificheremo quelle esistenti. Ci si metta subito a lavoro e nel giro di 15 giorni aspetto dall'amministrazione VVF una valutazione costi-benefici rispetto alle varie ipotesi sul tavolo".

E' questa, in sintesi, la posizione espressa dal senatore Stefano Candiani, sottosegretario di Stato del Ministero dell'Interno, nel corso di una riunione operativa con gli amministratori, i vertici nazionali dei Vigili del fuoco e aperta a tutto il personale, appositamente convocata per la nuova caserma.

Lo riferisce il Conapo, il sindacato autonomo dei Vigili del fuoco che in provincia dell'Aquila rappresenta oltre il 60% del personale, che in una nota esprime soddisfazione "per la posizione del governo espressa tramite il sottosegretario Candiani, che ringraziamo per averci ascoltato, dal momento che in perfetta solitudine già da qualche anno denunciamo la necessità di ripensare la soluzione prospettata per i Vigili del fuoco aquilani dal momento che, ribadiamo, l'opera di cui a breve dovrebbero iniziare i lavori è del tutto inutile per i pompieri aquilani e perfino dannosa per il contesto urbano in cui insiste".

Un plauso - aggiungono dal Conapo - va all'amministrazione comunale, presente alla riunione con il sindaco Pierluigi Biondi che si è messo "a disposizione dei Vigili del fuoco affinché venga individuata una soluzione consona alle esigenze logistiche e operative del Corpo nella città dell'Aquila" aggiungendo che "i tanti uomini in divisa ogni giorno sono al servizio della nostra comunità e dopo 10 anni hanno diritto ad avere una caserma moderna e funzionale" e all'assessore Emanuele Imprudente. "Siamo felici che il sottosegretario Candiani sia in sintonia con il Conapo - aggiunge il sindacato - e siamo disponibili a qualsiasi tipo di collaborazione finalizzata a migliorare al massimo la condizione dei Vigili del fuoco dell'Aquila".

Nello stesso giorno, intanto, il Consiglio dei Ministri, riunito a Palazzo Chigi sotto la presidenza del premier Giuseppe Conte, ha proceduto a nominare il prefetto Salvatore Mulas a capo del dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile in sostituzione del prefetto Bruno Frattasi.

Ultima modifica il Venerdì, 18 Gennaio 2019 15:03

Articoli correlati (da tag)