Stampa questa pagina
Lunedì, 21 Gennaio 2019 22:45

Abruzzo, allerta meteo: neve sulle aree interne. Scuole chiuse a L'Aquila

di 

Come annunciato, è arrivata la perturbazione di area fredda sull'Abruzzo con nevicate abbondanti nell'entroterra. 

Al momento, non si registrano disagi particolari.

All'Aquila, il sindaco Pierluigi Biondi ha deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado. L'avviso di condizioni metereologiche avverse diramato dal Dipartimento della protezione Civile Nazionale nella serata di lunedì prevede nevicate diffuse fino a quote di 600-800 metri fino a mercoledì mattina.

In base al bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile, FS Italiane ha attivato per la giornata di domani, martedì 22 gennaio, i Piani neve e gelo in Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo e Toscana. Al momento - spiega in una nota Fs - non è interessato il traffico ferroviario media e lunga percorrenza. Pronte a intervenire 750 persone del Gruppo e delle ditte appaltatrici per garantire la mobilità ferroviaria. Circa 350 persone, fra operatori della circolazione, tecnici di Rfi e delle ditte appaltatrici, sono pronte ad intervenire in caso di necessità per eseguire specifici controlli sull'infrastruttura e attività di monitoraggio sugli impianti ferroviari. Trenitalia - conclude la nota - ha previsto misure tecniche e organizzative specifiche per garantire la mobilità delle persone, con locomotive e treni diesel di soccorso pronte a intervenire in caso di peggioramento delle condizioni meteo. Previsto inoltre il potenziamento dei servizi di assistenza ai viaggiatori nelle stazioni interessate con oltre 400 addetti per assistere e fornire informazioni sulla riprogrammazione dei servizi di trasporto.

Si viaggia regolarmente sulle autostrade A24 e A25.

 

Ultima modifica il Martedì, 22 Gennaio 2019 11:57

Articoli correlati (da tag)