Stampa questa pagina
Giovedì, 24 Gennaio 2019 14:43

Elezioni regionali, informazioni sulla tessera elettorale e altri servizi

di 

In vista delle elezioni regionali di domenica 10 febbraio, l'ufficio Elettorale del Comune dell'Aquila ricorda che, per votare, occorre la tessera elettorale e un documento di identità da esibire ai seggi. Chi avesse completato la tessera negli spazi riservati ai timbri delle sezioni, l'avesse smarrita o deteriorata, deve richiederne una nuova rivolgendosi direttamente all'ufficio Elettorale situato nella sede comunale di via Roma n. 207/A, aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, il martedì e il mercoledì anche dalle 15.30 alle 17.30. In caso ricorrano tali condizioni, è opportuno recarsi da subito all'ufficio Elettorale per ottenere una nuova tessera, onde evitare i disagi dovute alle file dei giorni immediatamente antecedenti il voto.

Lo stesso ufficio rammenta che fino al 4 febbraio è possibile comunicare la disponibilità a ricoprire l'incarico di presidente di seggio in occasione delle elezioni regionali del 10 febbraio, nel caso in cui i presidenti nominati dalla Corte d'Appello fossero impossibilitati a svolgere tale funzione. Per rendere nota tale disponibilità, occorre compilare un modulo pubblicato – unitamente all'avviso nel quale sono riportate tutte le condizioni per poter assumere tale ruolo – sul sito internet del Comune, all'indirizzo raggiungibile cliccando qui.

Gli elettori disabili e quelli che vivono soli e non hanno possibilità di raggiungere autonomamente i seggi elettorali nel giorno del voto potranno usufruire di un servizio di trasporto gratuito. Per usufruire di tale servizio, occorre compilare e inoltrare all'ufficio Elettorale una richiesta entro il 7 febbraio. Il modulo per presentare la domanda e le informazioni sui soggetti che possono ottenere tale beneficio, nonché le modalità di svolgimento del servizio, sono riportate nell'avviso pubblicato qui.

La Giunta comunale ha deliberato le sale e gli spazi pubblici dove possono essere tenute conferenze, incontri e dibattiti per le liste e i candidati alle elezioni regionali. Sono a disposizione la sala "Rivera" di Palazzo Fibbioni (via San Bernardino), il Ridotto del teatro comunale, l'Auditorium del Parco, il Palazzetto dei Nobili, la Sala Civica di Paganica, mentre, all'aperto, verranno allestiti dei palchi a piazza Duomo e alla Villa comunale. Le modalità per la richiesta di questi spazi e i relativi costi sono riportati nell'avviso pubblicato qui. Nella stessa pagina web del sito del Comune sono presenti i link ai provvedimenti della Giunta sulla dislocazione e l'assegnazione degli spazi sui tabelloni elettorali.

Articoli correlati (da tag)