Stampa questa pagina
Giovedì, 14 Febbraio 2019 11:36

Teatro, a Spazio Rimediato va in scena "Vott'a passà"

di 

Ancora stand-up comedy sul palco del teatro off di via Fontesecco, che prosegue la sua stagione teatrale "Tutto il superfluo necessario".

Vott'a passà è un'espressione dialettale con cui il popolo napoletano intende esorcizzare i passaggi difficili della vita, l'invocazione profana di una pronta guarigione dai malanni esistenziali che ci affliggono, a turno, in un dato momento del nostro, alle volte lento alle volte troppo veloce, procedere.

Vott'a passà è anche la resa paziente alla consapevolezza che alla sfiga non sfugge nessuno di noi, ma quello che accade nelle parentesi di buio ha qualità comiche che faranno sempre invidia alle pagine più luminose di questo nostro incedere febbrile.

Carmen Barbieri, scrive e recita, made in 1984. Non si è diplomata in Accademia, ma ha fatto le scuole serali con Danio Manfredini, Vincenzo Del Prete, Ascanio Celestini, Lucia Calamaro, Cesare Ronconi, Lucia Palladino, Michele Monetta, Lina Salvatore, Eleonora Danco, Nikolaj Karpov, Ugo Chiti, Ruggero Cappuccio, Nadia Baldi. Ha lavorato in spettacoli per la regia di Ruggero Cappuccio, Nadia Baldi, Lello Arena, Cesare Ronconi, Tadeusz Lewicki, Michele Monetta, Angelo Maiello, Sergio Cima. Si è pure laureata in Storia del Teatro con una tesi sul Teatro Povero di Jerzy Grotowski, ma questo soprattutto a scopi seduttivi. 

Articoli correlati (da tag)