Stampa questa pagina
Giovedì, 28 Febbraio 2019 11:22

Abruzzo, maxi sequestro di articoli di Carnevale nocivi

di 

Maxi sequestro dei Carabinieri del Nas di Pescara che, nel corso di ispezioni disposte in vista del carnevale in tutto l'Abruzzo, hanno trovato 120mila articoli, tra maschere e costumi, gadget e articoli a bassa tensione, tutti potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori.

I prodotti in questione, del valore commerciale di circa un milione di euro, sono stati sequestrati, confiscati e distrutti. Elevate sanzioni amministrative per circa 10mila euro.

I controlli dei militari del Nas di Pescara, agli ordini del maggiore Domenico Candelli, hanno riguardato oltre 20 attività commerciali su tutto il territorio regionale. Dopo essere stati sequestrati dai Nas e dichiarati confiscati dalle Camere di Commercio competenti, i prodotti a rischio sono stati distrutti da una ditta specializzata.

I responsabili di due attività commerciali delle province di Chieti e di Teramo sono stati denunciati per aver indebitamente alienato merce sottoposta a sequestro e affidata alla loro custodia.

Articoli correlati (da tag)