Stampa questa pagina
Venerdì, 15 Marzo 2019 14:11

Pescara: fermata in aeroporto donna belga in possesso di oltre 63mila euro

di 

Una donna, cittadina Belga, è stata fermata all’aeroporto di Pescara dalla Guardia di Finanza dopo essere stata trovata in possesso, in seguito a un controllo, di 60mila euro in contanti (la maggior parte dei quali in biglietti da 500) nascosti nel bagaglio a mano.

Alle domande delle Fiamme Gialle, la donna, che era diretta a Charleroi, ha risposto che i soldi erano frutto di risparmi e che le occorrevano per comprare degli immobili.

La GdF ha eseguito il sequestro amministrativo di 26mila euro, pari al 50% del denaro contante eccedente la soglia di 10mila euro (limite di movimentazione ammesso al seguito della persona, somma oltre la quale è obbligatorio presentare la dichiarazione valutaria).

Articoli correlati (da tag)