Stampa questa pagina
Martedì, 02 Aprile 2019 13:15

Decennale, a Sassa (AQ) una giornata della memoria

di 

Una giornata per non dimenticare ma anche per ringraziare i tanti volontari che hanno prestato soccorso nelle tendopoli del dopo sisma.

È il senso della Giornata della Memoria che, su input di alcuni cittadini e associazioni del posto, si svolgerà il 7 aprile alla "Casetta che non c’è" a Pagliare di Sassa.

Il programma prevede l’accoglienza dei volontari che torneranno per incontrare la popolazione.

Alle 10 ci sarà un momento di riflessione con la proiezione di foto e filmati dei giorni dell’emergenza e delle tante attività fatte nel campo base di Sassa e nei campi satellite e interverranno autorità, cittadini e volontari della protezione civile dell’analisi del III° raggruppamento (Veneto - Trentino - Friuli) . Alla gestione del campo ha collaborato anche il Club Alpino Italiano.

Alle 15 si farà un giro nelle frazioni a dieci anni dal sisma e alle ore 16 in località Meruci, (Roio Piano - Lucoli alto - Genzano) epicentro localizzato dall’Ingv della scossa delle 3,32, ci sarà una santa messa organizzata dai gruppi Alpini di Genzano e Roio. Alla giornata collaborano diverse associazioni di Sassa, i centri anziani di Sassa e Poggio Santa Maria, Volontari di Genzano, centro polifunzionale di Collefracido e Casetta che non c’è di Pagliare di Sassa.

Articoli correlati (da tag)