Stampa questa pagina
Lunedì, 15 Aprile 2019 02:55

Dramma sull’A24: uomo si lancia nel vuoto da viadotto all'altezza di Roviano

di 

Un uomo è morto ieri, domenica 14 aprile, gettandosi da un viadotto dell'autostrada A24, in località Roviano, in direzione L'Aquila. I fatti sono avvenuti poco prima delle 9 del mattino.

A quanto pare, l'uomo stava guidandi quando ha accostato l’auto sulla corsia di emergenza, all'altezza del chilometro 39, e si è affacciato sul precipizio. Alcuni automobilisti in transito hanno tentato di fermarlo chiamando la polizia. Gli agenti della Polstrada di Carsoli sono subito intervenuti ma non hanno potuto fare niente. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Roma con il nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviale) e l'elicottero. Il recupero del corpo non è stato semplice per via della zona impervia. L’uomo è un italiano di 54 anni. Le ragioni del gesto, al momento, sono ignote.

Articoli correlati (da tag)