Stampa questa pagina
Mercoledì, 17 Aprile 2019 12:41

Pescara: sequestrati oltre 4 kg di marijuana, un arresto

di 

La Guardia di Finanza di Pescara ha sequestrato 4 chili di marijuana a un 32enne di Francavilla al Mare che aveva realizzato, all'interno della sua abitazione, una coltivazione indoor di piante di canapa.

Gli uomini delle Fiamme Gialle, a seguito di una lunga attività investigativa e di appostamenti, hanno fatto irruzione nell'appartamento, dove hanno trovato una serra con tanto di sistemi di aereazione, deumidificazione e illuminazione artificiale, la cui installazione aveva richiesto la variazione di potenza di fornitura di energia elettrica.

I finanzieri hanno rinvenuto anche altro materiale utilizzato per la cura delle piante: irroratori germicida, fertilizzanti, liquidi chimici per realizzare infusi da usare per l’inalazione via fumo, pipe elettroniche, attrezzi per la misurazione del principio attivo e relativi reagenti, semi per la produzione di diverse qualità di canapa indica, buste per il confezionamento delle infiorescenze e tanti altri prodotti specifici.

Al termine dell’attività di perquisizione sono state sequestrate 6 buste di cellophane termosaldate, contenenti circa 4 chili di marijuana (del valore stimato di circa 50mila euro), 154 piante di canapa indica in coltura, 23 grammi di hashish, 29 semi e 2 bilancini di precisione.

Gli agenti hanno sequestrato anche 119 cartucce calibro 12 mm detenute, senza alcuna autorizzazione, in violazione della vigente normativa sulle armi.

Il giovane è stato arrestato.

Articoli correlati (da tag)