Stampa questa pagina
Martedì, 04 Giugno 2019 15:47

Progetti europei: il Comune dell'Aquila domani a Bruxelles per Digital'AQ

di 

Il Comune dell'Aquila sarà presente da domani, mercoledì 5 giugno, a Bruxelles per l'incontro sul tema "A strategy for EU Cities in the 21st Century" (Una strategia per le città dell'Unione Europea nel ventunesimo secolo), evento che conclude la prima fase dell'iniziativa "Digital Cities Challenge", che intende promuovere lo sviluppo economico delle città tramite l'utilizzo delle nuove tecnologie in campo digitale.

L'amministrazione comunale sarà rappresentata dall'assessore alle Politiche europee, Carla Mannetti, che ha sottolineato come il capoluogo d'Abruzzo sia l'unica città italiana a partecipare all'evento, essendo stata l'unica ad essere ammessa all'iniziativa in questione, avendo vinto il relativo bando con il progetto denominato DIGITAL 'AQ.

"Nella primavera dello scorso anno – ha rammentato Mannetti – la Commissione europea aveva lanciato un invito ad amministratori comunali e stakeholder (portatori di interesse) per selezionare 15 città da 'riconvertire' in chiave innovativa. Lo slogan del bando, infatti, era 'Rendi la tua città più vivibile e più produttiva'. Il Digital Cities Challenge Team, vale a dire la commissione che ha esaminato i progetti, valutò le 42 proposte pervenute, comunicandoci l'esito positivo della nostra candidatura. Il risultato è stato frutto della collaborazione tra il Comune e l'Università dell'Aquila".

"Successivamente – ha proseguito Mannetti - abbiamo eseguito una serie di azioni importanti per dare concretezza al progetto, tra cui la redazione di un questionario diffuso tra tutte le istituzioni e le attività produttive, per conoscere lo stato attuale della digitalizzazione all'Aquila. Il riscontro è stato confortante, in quanto la partecipazione è stata massiccia (siamo risultati secondi, come numero di questionari, alla sola Salonicco)".

All'incontro nella capitale belga saranno presentati i risultati di alcune azioni pilota riguardanti il monitoraggio strutturale degli edifici, l'uso della realtà virtuale e della realtà aumentata per l'arricchimento dell'esperienza di visita al patrimonio culturale. "L'incontro – ha concluso l'assessore Mannetti – è l'occasione per un proficuo confronto tra tutte le città aderenti alla "Digital Cities Challenge", allo scopo di verificare le varie strategie in chiave di trasformazione digitale dei centri urbani".

Anche l'Università dell'Aquila, partner del progetto, sarà presente all'evento con il professor Fabio Graziosi, che presenterà anche una relazione sul tema "City ecosystem", Francesco Tarquini e Federica Tomassoni.

Articoli correlati (da tag)