Giovedì, 18 Luglio 2019 18:00

Aeroporto d'Abruzzo, Saga: "Non si tocchi il collegamento con Linate"

di 
Foto Ansa Foto Ansa

"C'è questo problema di Linate, che è una ipotesi di un Piano Industriale che il Governo ancora non approva, e quindi essendo una ipotesi della Delta Airlines di turno che vuole risparmiare sulla pelle di una Regione terremotata come l'Abruzzo, sappiamo cosa gli dobbiamo rispondere: che vada a risparmiare dove ce ne bisogno, fuori dall'Abruzzo, sicuramente fuori dalle regioni terremotate, perché noi riteniamo che la linea di Linate non si debba toccare per l'economia dell'Abruzzo".

Lo ha detto il presidente della Saga, società di gestione dell'aeroporto d'Abruzzo, Enrico Paolini, in merito alla paventata soppressione del volo Alitalia Pescara-Milano.

"Insieme alla Regione, ai deputati abruzzesi e al sottosegretario di Governo Gianluca Vacca che ho già allertato - ha spiegato - noi difenderemo la linea di Linate fino all'ultimo e anzi aggiungo che chiederemo un maggiore impegno dell'Alitalia per Pescara, Perugia e Ancona, su Roma, Torino e Milano".

Intanto, questa mattina, è stata inaugurata l'area shopping e duty free dell'aeroporto d'Abruzzo, che da oggi potrà offrire nuovi servizi ed opportunità per i passeggeri in transito. All'evento hanno partecipato fra gli altri il sottosegretario alla Giunta Regionale Umberto D'Annuntiis, l'assessore regionale al Turismo Mauro Febbo, l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Pescara Luigi Albore Mascia e il presidente della Saga Enrico Paolini.

"L'aeroporto d'Abruzzo cresce sempre di più - ha dichiarato l'assessore Febbo - con un obiettivo che è quello di arrivare ad un milione di passeggeri dagli attuali 700 mila. Un obiettivo non semplice da raggiungere, anche se passi importanti in questo senso sono stati fatti, per cui stiamo lavorando per delle nuove rotte e mettere servizi che i turisti chiedono, e oltre i voli tradizionali, abbiamo oggi presentato tre rotte in collaborazione con Costa Crociere, e questo è un ulteriore target che può distinguere e far conoscere il nostro aeroporto".

Articoli correlati (da tag)

Chiudi