Stampa questa pagina
Sabato, 26 Ottobre 2019 12:50

CaseMatte: "L'Aquila che non si ferma, incontro pubblico per un'altra città"

di 

Si chiama "L'Aquila che non si ferma: incontro pubblico per un'altra città" l'evento organizzato in occasione del decimo compleanno di CaseMatte, nella prima delle due serate dedicate al decennale dello spazio sociale nel parco di Collemaggio all'Aquila. L'incontro si terrà mercoledì 30 ottobre, alle ore 18.

"Dieci anni non sono pochi" scrive in una nota il comitato "soprattutto quando seguono un terremoto. La ricostruzione materiale, per quanto ormai a buon punto, ha appena sfiorato l'edilizia pubblica e quasi per nulla toccato la vasta galassia di frazioni e paesi del cratere aquilano".

"All'Aquila le istituzioni non hanno pensato a ricostruire innanzitutto quello che è di tutti: luoghi di aggregazione comunitaria, strutture per la cultura o la socialità. Così come scuole, cinema, teatri, impianti sportivi, biblioteche e palazzetti. Oltre il terremoto, in tutto questo oggi ci troviamo di fronte a una vivibilità quotidiana e servizi pubblici ai minimi termini, in un contesto cittadino di "normalizzazione senza normalità".

"Di questo e altro vogliamo parlare in un incontro che si pone l'obiettivo di organizzare e mobilitare un'opposizione più sociale e meno social, che realmente ci veda mobilitati come comunità contro il nulla cosmico che amministra L'Aquila oggi, e che contestualmente costruisca un'alternativa reale per la città e chi la abita".

"Invitiamo la popolazione, le organizzazioni e le associazioni a partecipare. Appuntamento mercoledì 30 ottobre, alle ore 18, a CaseMatte".

Ultima modifica il Domenica, 27 Ottobre 2019 19:26

Articoli correlati (da tag)