Stampa questa pagina
Giovedì, 13 Febbraio 2020 20:07

L'Aquila, residenti denunciano ritardi e disservizi nel porta a porta in zona S. Giacomo

di 

I residenti di via Gabriele Rossetti - traversa di via S. Giaocmo che si trova nei pressi dell'ex Onpi, all'Aquila - denunciano ritardi e disservizi dell'Asm nel ritiro della raccolta differenziata porta a porta.

"Da circa un mese e mezzo" riferisce un abitante "l'Asm non passa più a ritirare la plastica, la carta e l'indifferenziato, limitandosi a raccogliere solo l'umido e il vetro. La situazione è diventata insostenibile, siamo costretti a caricare la spazzatura dentro la macchina e a buttarla nei cassonetti rimasti per strada. Abbiamo chiamato l'azienda, ci siamo sentiti dire che c'erano problemi legati alla carenza di personale. Più volte ci è stato detto che il disservizio sarebbe stato risolto. Così non è stato, perché il problema persiste".

"Ricordando ai cittadini che ci sono delle fasce orarie precise entro cui i nostri operatori passano a raccogliere la differenziata" risponde l'azienda "è possibile che qualche problema possa essere stato generato dal nuovo ecocalendario, che prevede il ritiro della plastica il venerdì e dell'indifferenziata il giovedì. Ci riserviamo, comunque, di approfondire la vicenda per rimediare il prima possibile al problema".

"Siamo sempre attenti a seguire il calendario" replicano però i residenti.

Articoli correlati (da tag)