Stampa questa pagina
Lunedì, 06 Aprile 2020 17:11

L'Aquila, edilizia: attivata una piattaforma telematica per le pratiche da inoltrare online

di 

Il settore Rigenerazione urbana del Comune dell'Aquila ha attivato una piattaforma on line, attraverso la quale i professionisti dovranno inoltrare tutte le richieste in materia di edilizia.

Lo rendono noto il sindaco Pierluigi Biondi e l'assessore alle Politiche urbanistiche ed edilizie, Daniele Ferella.

In particolare, richieste di permesso di costruire, Scia (comprese quelle alternative al permesso di costruire e per l'agibilità) e Cila dovranno essere esclusivamente inviate attraverso il sito www.laquila.cportal.it, raggiungibile anche cliccando sul banner "Sportello unico per l'edilizia" situato sulla parte destra dell'home page del portale istituzionale del sito internet del Comune www.comune.laquila.it (cliccando sul banner "portale istituzionale"). I professionisti dovranno registrarsi e quindi procedere all'inoltro telematico delle pratiche seguendo una procedura guidata. Il sistema assegnerà il numero di protocollo alla domanda, il cui iter potrà essere seguito cliccando su "Le mie istanze edilizie". All'interno dello sportello telematico unico per l'edilizia sono disponibili le istruzioni per l'inserimento dei dati necessari alla presentazione delle pratiche e, in ogni caso, è possibile contattare i recapiti telefonici presenti sulla piattaforma in questione per avere assistenza.

"Fin dall'inizio dell'emergenza, e cioè dall'ultima settimana di febbraio, l'amministrazione comunale sta provvedendo a potenziare i servizi attraverso i sistemi informatici – hanno commentato il sindaco Biondi e l'assessore Ferella – sia per evitare ai cittadini di uscire in questo periodo di diffusione del coronavirus, sia per consentire ai nostri uffici di lavorare con più celerità ed efficienza. Con questa procedura segniamo un'altra tappa in questo processo. Lo sportello unico telematico per l'edilizia è già attivo da tempo, con svariati servizi, e ora le domande edilizie seguiranno esclusivamente un iter informatico. La piattaforma permetterà anche la presentazione delle pratiche di ricostruzione privata e delle schede parametriche sp2. Tutto ciò si aggiunge alle iniziative già messe in atto dall'Usra, rendendo dunque più agevole per tutti i procedimenti connessi all'edilizia e alla ricostruzione post terremoto. Questo servizio, già programmato prima dell'emergenza, potrà essere utilizzato anche dopo la fine della stessa".

Il testo completo dell'avviso è pubblicato nell'area Amministrazione trasparente del sito interneto del Comune, a questo indirizzo https://trasparenza.comune.laquila.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_447891_726_1.html

Articoli correlati (da tag)