Stampa questa pagina
Martedì, 18 Agosto 2020 13:30

Cese di Preturo: viaggio fotografico nel progetto CASE abbandonato

di 

Non bastasse il crollo dei balconi, ora anche le strutture di supporto di alcune scalinate stanno cedendo, specie a ridosso dei pianerottoli: accade alle palazzine del progetto Case di Cese di Preturo, in via Volontè all’Aquila, già sgomberate dopo i crolli degli anni scorsi e abbandonate al degrado e all’incuria.

Balcoli ammassati uno sull'altro, tiranti di fortuna, ponteggi per sostenere le strutture pericolanti, porte e finestre divelte.

Tra le erbacce, oggetti d’uso quotidiano che raccontano della vita degli sfollati che, qui, hanno trovato un tetto dopo il terremoto, giochi per i bambini oramai quasi distrutti, persino un decespugliatore abbandonato.

Uno sfregio nel cuore della frazione, a qualche passo dalle abitazioni di cittadini che, dall’altra parte della rete rossa che dovrebbe impedire l’accesso, si affacciano sulle palazzine decadenti. Una situazione non più sostenibile.

casepreturo2

casepreturo4

casepreturo5

casepreturo6

casepreturo7

casepreturo8

casepreturo9

casepreturo10

casepreturo11

casepreturo12

casepreturo13

casepreturo14

casepreturo15

casepreturo16

casepreturo17

casepreturo18

casepreturo19

casepreturo20

 

Ultima modifica il Martedì, 18 Agosto 2020 17:06

Articoli correlati (da tag)