Stampa questa pagina
Giovedì, 18 Febbraio 2021 14:43

L'Aquila: nuovo screening della popolazione scolastica, tutte le info

di 

Parte domani, venerdì 19 febbraio, la nuova campagna di screening sulla popolazione scolastica promossa dal Comune dell’Aquila per la ripresa delle attività didattiche prevista per lunedì prossimo, salvo diverse indicazioni governative o regionali.

L’iniziativa, che proseguirà anche nella giornata di sabato, è rivolta a studenti e personale docente e non docente degli istituti secondari di secondo grado del territorio comunale.

La somministrazione dei test antigenici rapidi, gratuiti e su base volontaria, si svolgerà dalle 9:30 alle 17:30 nelle seguenti sedi: palestra Liceo scientifico “A. Bafile (via Acquasanta); palestra IPSIASAR (ingresso da Viale Aldo Moro);  Musp liceo linguistico Cotugno (ex Micarelli, Via Ficara); drive through Monticchio (ex multisala Garden, via Rodolfo Volpe). Quest’ultima postazione, inoltre, sarà aperta anche agli atleti delle società sportive che hanno fatto richiesta di adesione alla campagna “screening per lo sport”, attivata dall’Amministrazione comunale nelle scorse settimane. Per l’occasione sarà attivo il numero verde 800666622, dalle 9:30 alle 17:30 nelle due giornate di monitoraggio per fornire informazioni utili all’utenza, punti di prelievo, destinatari.

“La strategia per il contenimento della pandemia non può prescindere da una puntuale attività di controllo attraverso i tamponi - 29 mila quelli effettuati sulla popolazione aquilana - e tracciamento dei positivi. L’uso di test antigenici rapidi in ambito scolastico, peraltro, è raccomandato anche nell’ultima circolare del Ministero della Salute del 15 febbraio scorso. Mi auguro che, così come accaduto a gennaio prima del ritorno in classe dopo le festività natalizie, anche questa volta ragazzi, docenti e personale in servizio presso le scuole rispondano in maniera importante per fornire una risposta sia sotto il profilo della prevenzione sia per garantire lo svolgimento delle lezioni in sicurezza” dichiara il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi.

Tutti gli studenti e il personale dovranno portare con sé tessera sanitaria, documento d’identità, e il modulo con il consenso informato, stampato e firmato, compilabile al link https://bde.comune.laquila.it/screening/modulo, presente anche sul sito internet del Comune dell’Aquila nella pagina dedicata allo screening scolastico nella sezione “Coronavirus, le informazioni del Comune” (https://www.comune.laquila.it/pagina1961_screening-per-gli-studenti.html ), dove è pubblicato anche il modulo cartaceo in pdf.

Gli interessati che si presenteranno alle postazioni dei test dovranno inoltre dichiarare, sotto la propria responsabilità, l’istituto scolastico di appartenenza e se si è studenti, docenti o non docenti. Per i minorenni il consenso dovrà essere firmato dal genitore. Una volta effettuato il tampone, è fondamentale tornare nella propria abitazione; la comunicazione viene effettuata entro tre ore dall’esame solo a coloro che risultano positivi al covid-19. Si ricorda che è escluso dal test: chiunque abbia sintomi che indichino un’infezione da Covid-19; chiunque sia in malattia per qualsiasi altro motivo; chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta; chiunque sia in quarantena o in isolamento; chiunque abbia già programmato una data per un tampone.

Ultima modifica il Giovedì, 18 Febbraio 2021 18:18

Articoli correlati (da tag)