Giovedì, 25 Febbraio 2021 13:57

L’Aquila “Città che legge”, avviso pubblico per aderire al Patto locale per la lettura 

di 

È pubblicato sul sito istituzionale del Comune dell’Aquila, ente che ha ottenuto nel luglio scorso la qualifica di “Città che legge”, l’avviso finalizzato all’adesione al “Patto locale della Lettura”, rivolto ad associazioni operanti nel settore della cultura e dell’inclusione sociale e a soggetti legati alla filiera del libro (librerie, editori, ecc.).

Il “Patto locale per la lettura” si propone, come riporta il testo dell’Avviso, “quale strumento di promozione del libro e della lettura, con lo scopo di restituire valore all’atto di leggere quale momento essenziale per la costruzione di una nuova idea di cittadinanza e ai fini dell’inclusione sociale. Lo scopo è quello di creare una rete di collaborazione permanente tra tutte le realtà culturali operanti nel territorio comunale, ai fini di rendere la lettura un’abitudine sociale diffusa, a partire dalle attività messe in campo dall’Amministrazione ma anche attraverso le proposte di tutti gli attori presenti sul territorio”.

Fino a venerdì 5 marzo, dunque, tutti i soggetti interessati potranno presentare domanda di adesione per la sottoscrizione del “Patto locale per la lettura”, provvedendo a compilare lo specifico form di domanda, secondo le modalità ed i termini indicati nell’Avviso, reperibile, unitamente a tutte le informazioni e alla relativa modulistica, sul sito istituzionale dell’Ente, all’indirizzo www.comune.laquila.it, nella sezione “Concorsi, gare e avvisi” dell’area Amministrazione e nella sezione “La Città dell’Aquila”, presente sulla home page.

Chiudi