Stampa questa pagina
Sabato, 27 Marzo 2021 15:23

Terremoto di magnitudo 5.6 in Adriatico percepito dalla costa abruzzese alla Puglia

di 

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.6, con epicentro in mare Adriatico, a 5 km di profondità, è stata avvertita alle 14:47 lungo tutta la costa adriatica meridionale, dall'Abruzzo alla Puglia.

Poco dopo, alle 15, è seguito un altro evento sismico di magnitudo 4.1, nella stessa zona e ad una profondità di 10 km; e ancora, alle 15:12, è stata registrata una scossa di 3.4 a 7 km di profondità.

Al momento, non si registrano danni a cose o persone. 

Ultima modifica il Sabato, 27 Marzo 2021 15:39

Articoli correlati (da tag)