Stampa questa pagina
Martedì, 25 Maggio 2021 16:10

L'Aquila, scuole: al via la sperimentazione del nuovo servizio mensa

di 

Il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, e l'assessore alle Politiche educative, Francesco Cristiano Bignotti, hanno visitato stamani alcune scuole del territorio per inaugurare la sperimentazione nel servizio di refezione scolastica che prevede l'utilizzo dei piatti in ceramica e delle posate di metallo al posto dei rispettivi in plastica, oltre che l'installazione di macchinari per la pulizia e l’igienizzazione delle stoviglie.

Le scuole interessate da questa sperimentazione, e visitate nella mattina di oggi, sono state l'infanzia di Roio, l'infanzia di Preturo e l'infanzia Gianni di Genova. "In tutti e tre plessi i bambini ci hanno detto che il momento del pranzo è più ‘familiare’ e si sentono a loro agio con questa nuova modalità – hanno dichiarato il sindaco Biondi e l’assessore Bignotti - Un importante riconoscimento ed un punto di partenza per estendere questo servizio a tutte le scuole cittadine".

"Abbiamo ricevuto sempre una calorosa accoglienza e abbiamo potuto vedere da vicino l'importante lavoro, sia degli insegnanti che degli addetti alla refezione scolastica, in un momento del tempo scuola molto formativo per i nostri ragazzi - hanno proseguito Biondi e Bignotti - Questo progetto, oltre che dare più familiarità ai bambini con il consumo del pasto a scuola, permetterà anche di ridurre l'uso di materiali plastici ed i relativi smaltimenti, a beneficio di un'ecologia sempre più diffusa e condivisa".

Per lasciare un ricordo di questa giornata, la società che gestisce per conto del Comune il servizio di refezione scolastica, ha donato ai bambini presenti una confezione contenente dei semi di varie specie di fiori o una 'matita perpetua', per sensibilizzarli sull'importanza dell'ambiente e della natura.

Ultima modifica il Martedì, 25 Maggio 2021 16:12

Articoli correlati (da tag)