Stampa questa pagina
Giovedì, 22 Luglio 2021 14:12

L'Aquila, cambia l'isola pedonale in centro storico: ecco i nuovi orari

di 

Cambia l’isola perdonale del centro storico.

Il segretario comunale, Lucio Luzzetti, ha firmato un’ordinanza, che recepisce una delibera appena approvata dalla giunta (ma non ancora pubblicata sull’albo pretorio), con la quale vengono fissati, a partire da domani, venerdì 23 luglio, i nuovi orari. 

Un atto, quello approntato dalla Giunta, che coinvolge diversi settore dell’Ente, in virtù della necessità di operare ad ampio raggio per attuare quando stabilito nella cabina di regia di maggioranza e andare incontro alle necessità di residenti ed esercenti.

Relativamente a corso Federico II (tratto via dei Giardini/piazza Duomo), piazza Duomo, via Sassa (tratto esterno alla zona rossa), piazza San Biagio e via Simeonibus (tratto via dei Ramieri/via dell’Arcivescovado) le strade rimarranno chiuse al traffico dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 24, mentre il sabato e la domenica dalle 13 alle 24.

Rimangono invariati, invece, gli orari dell’area di via Indipendenza/piazza San Marco, dove l’isola pedonale andrà dal lunedì al venerdì dalle 19 alle ore 24 e dalle 11 del sabato alle 24 della domenica.

Per quanto riguarda invece la zona comprendente corso Vittorio Emanuele (tratto piazza Battaglione Alpini/piazza Regina Margherita) e via Garibaldi (tratto piazza Regina Margherita/piazza Chiarino) i nuovi orari sono:

• dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 6 del giorno successivo;
• dalle 13 del sabato alle 6 della domenica e dalle 13 della domenica alle 6 del lunedì.

Dalla nuova organizzazione degli orari, che rimarrà in vigore fino al 26 settembre, si evince come la giunta abbia accolto solo in minima parte le richieste dei negozianti, dei professionisti e dei residenti del centro, che invece spingevano per delle modifiche più radicali: pedonalizzazione a partire dalle 20 ma solo nei fine settimana e nelle ore diurne solo in occasione di concerti o grandi eventi.

Nella delibera approvata dall’esecutivo è previsto però, così come era stato chiesto, un rafforzamento dei controlli da parte della Polizia municipale anche con pattugliamento a piedi; è contemplata, inoltre, la possibilità di un aumento dell’estensione degli orari di apertura del terminal di Collemaggio, dove saranno implementati il sistema di vigilanza e la frequenza delle navette per il collegamento con il centro cittadino. Saranno ulteriormente potenziati, infine, i servizi di pulizia e sanificazione delle zone maggiormente frequentate e sarà avviata una campagna di sensibilizzazione rivolta ai più giovani per il mantenimento del decoro urbano.

C’è da chiedersi, dunque, se la nuova delibera basterà a placare lo scontento del fronte contrario all'isola pedonale, nonché gli umori di alcuni partiti di maggioranza, Forza Italia in primis, oppure se il muro contro muro a cui abbiamo assistito finora continuerà. 

 

Ultima modifica il Giovedì, 22 Luglio 2021 14:52

Articoli correlati (da tag)